fbpx

“Il ritorno alla natura dei giovani leader” di Giulia Tringali

“Il ritorno alla natura dei giovani leader” di Giulia Tringali

(Avarible also in english HERE) Dal 23 al 28 marzo 2022 si è tenuto a Chenini, nel sud della Tunisia, un campo di formazione di Youth Leaders, finanziato dal Programma Erasmus+. Lo scopo era quello di preparare i giovani coordinatori alla progettazione e gestione di nuovi campi di volontariato ambientale nell’area del Mediterraneo. Alla formazione erano presenti giovani provenienti da tutte le sponde del Mediterraneo: Italia, Catalogna, Francia, Belgio, Marocco, Giordania, Palestina e Tunisia, per un totale di circa una

Leggi di più

“Youth leaders return to nature” by Giulia Tringali

“Youth leaders return to nature” by Giulia Tringali

Traduzione in italiano QUI A Youth Leaders training camp, funded by the Erasmus+ Programme, was held in Chenini, southern Tunisia, from 23rd to 28th March 2022. The aim was to prepare young coordinators in managing new environmental volunteering camps in the Mediterranean area.  The training was attended by young people from all sides of the Mediterranean sea: Italy, Catalonia, France, Belgium, Morocco, Jordan, Palestine and Tunisia, with about forty people involved. The training days were fast-paced as they were packed

Leggi di più

Da volontaria ESC a parte dello staff SCI Cat: Conosci a Antonella di Matteo

Da volontaria ESC a parte dello staff SCI Cat: Conosci a Antonella di Matteo

(Intervista originale in inglese. Trova più sotto la traduzione in italiano)   FROM ESC VOLUNTEER TO PERMANENT STAFF MEMBER: MEET ANTONELLA DI MATTEO!  “I had the chance to work with a lot of different things, which made me grow a lot!”  On the right, you can see a picture of Antonella Di Matteo – a 27-year-old Italian woman who has recently finished her European Solidarity Corps project with our sister organization, SCI Catalonia, with the result of getting a paid

Leggi di più

Abbiamo fatto insieme – Testimonianza Tuttinclusi da Lassana Sylla

Abbiamo fatto insieme – Testimonianza Tuttinclusi da Lassana Sylla

  Abbiamo fatto insieme, lavoro insieme, mangiare insieme, giocare insieme, camminare insieme, parlare insieme. Eravamo un gruppo. 13 persone. 7 donne. Tre francesi; un inglese; due italiani; un africano, io, Lassana; uno spagnolo; una donna tedesca, due donne di Inghilterra e altri di altri paesi, non so di dove. Il lavoro è stato pulire qui, dentro e fuori, per il NO BORDER FEST. C’è stata la festa del NO BORDER, venerdì e sabato. Il gruppo ha pulito, ha organizzato, ha

Leggi di più

Ti dico tre cose – Testimonianza Tuttinclusi da da Bakare Diaware

Ti dico tre cose – Testimonianza Tuttinclusi da da Bakare Diaware

  Per il Campo di Castellarte prima di tutto voglio dire queste tre cose: La cosa più NUOVA: il maiale cucinato in piazza. Non ho mai visto Non potevo nemmeno pensare che esiste questo. In piazza ho visto molti maiali. Li cucinavano . Maiali interi sul fuoco , cucinati in piazza. E tutte le persone intorno contente, che pensano che dopo mangeranno il maiale. Mai visto, questo. Una cosa nuovissima, per me. Perché per me il maiale é haram! La

Leggi di più

“Insieme è possibile andare oltre” da Tobia Biasi

“Insieme è possibile andare oltre” da Tobia Biasi

Durante il weekend del 16/17 ottobre, nell’ambiente spazioso delle Camere d’Aria a Bologna, ha avuto luogo la formazione per i progetti di volontariato internazionale SCI. La formazione ha visto la presenza di varie ragazze e ragazzi, curiosi di conoscere più da vicino i meccanismi del volontariato internazionale e i valori fondanti dello SCI. Guidati da tre formatori, i ragazzi hanno avuto la possibilità di riflettere su concetti importanti nell’incontro e nello scambio culturale: l’ ascolto attivo e arricchente per entrambe

Leggi di più

Val Codera, una valle senza strada – Testimonianza di Micaela Mauro

Val Codera, una valle senza strada – Testimonianza di Micaela Mauro

Micaela è stata una delle partecipanti del campo di volontariato svolto a Val Codera (Lombardia) “Environmental resistance and traditional mountain values” a luglio 2021. Qua ci racconta la sua esperienza durante quella settimana.    La prima cosa che ho fatto, quando ho letto di questo progetto, è stata cercare sulla mappa dove si trovasse Codera, un paese in provincia di Sondrio, 824 metri sul livello del mare. Due ore di cammino a piedi. Ok, è fattibile, ho pensato, sono sempre

Leggi di più

Testimonianza di un progetto ESC da Daniela Pani

Testimonianza di un progetto ESC da Daniela Pani

Daniela ha svolto un’esperienza di volontariato a Barcellona con SCI Catalunya per alcuni mesi attraverso uno dei progetti dell’European Solidarity Corps (ESC), finanziato dell’Unione Europea. Ci lascia qui alcune parole che ha voluto condividere con tutt* noi. Si sa, il biennio 2020/21 è stato un po’ duro per tutti noi, a tratti apatico; una parentesi che ci ha tenuti all’interno della nostra comfort-zone e che ha rappresentato una sorta di pausa per molti che, come me, sono affetti da “erasmus-dipendenza”.

Leggi di più

Testimonianza di Darina, partecipante del training “5 Shades of Blue”

Testimonianza di Darina, partecipante del training “5 Shades of Blue”

Il corso di formazione “5 Shades of Blue” è stato coordinato dallo SCI Italia a Roma, presso la Città dell’Utopia, dal 21 al 29 luglio 2021, grazie ad un finanziamento del programma Erasmus+. Sotto la guida di 2 trainer, 19 partecipanti provenienti da diversi paesi europei (Spagna, Francia, Slovenia, Croazia, Cipro, Italia, Bulgaria) hanno potuto approfondire la loro conoscenza sugli strumenti di progettazione in ambito socio-culturale, al fine di poter elaborare iniziative future per coinvolgere giovani e migranti in progetti

Leggi di più

Lettera da un coordinatore di campo durante il G8

Lettera da un coordinatore di campo durante il G8

Grazie a Franco, attivista, volontario, amico e coordinatore SCI Italia, per questa bella testimonianza, sotto forma di lettera, della sua esperienza, durante il G8 a Genova, mentre era coordinatore di campo. Buona lettura. – SCI Italia   Buongiorno a tutti, in particolare a chi mi conosce costì a Roma. Scrivo perché il ricordare in radio, tv e giornali il ventesimo anniversario del G8 mi ha fatto venire in mente che c’ero anch’io. Che, anzi, c’era anche lo S.C.I. con un suo

Leggi di più