RaccontiamoSCI: La situazione meridionale, Carlo Levi e lo SCI

RaccontiamoSCI: La situazione meridionale, Carlo Levi e lo SCI

Questa è la terza parte dell’intervista a Pierluigi Vagliani. Se non hai ancora letto la seconda parte clicca qui.   Alcuni scrittori, nel secondo dopoguerra hanno fatto conoscere la situazione della popolazione dell’Italia meridionale, risvegliano le coscienze di molti. Anche di molti giovani che diventano volontari dello SCI: Tullio Savi ne parla nel suo articolo Pagine del Sud (in “Servizio Civile” rivista SCI N. 2 giugno luglio 1954) citando Carlo Levi, Alvaro, Scotellaro…(allegato n.5).   Pierluigi Vagliani ricorda in particolare

Leggi di più

Call for Volunteers ESC in Italy – Growth and Inclusion in Utopia

Call for Volunteers ESC in Italy – Growth and Inclusion in Utopia

  1 Year in Rome (Italy) 01.09.2020 – 31.08.2021 Servizio Civile Internazionale (SCI Italia) – La Città dell’Utopia   Addressed to: This project is suitable for someone who is interested in both grassroots political activism and the world of project management, specifically related to local and international volunteering, active citizenship, social inclusion, and non-formal education for youngsters and adults. It is for someone who would like to improve their professional skills in social project and group management, and someone who

Leggi di più

RaccontiamoSCI: Pierluigi e la nascita di SCI – Italia

RaccontiamoSCI: Pierluigi e la nascita di SCI – Italia

  Gentile Pierluigi, ti ringrazio molto per la tua disponibilità a rispondere a questa intervista. Quest’anno Servizio Civile Internazionale celebra i 100 anni di vita ed è una vera fortuna poter conoscere da te i primi passi di SCI in Italia.   – Vuoi dirmi quando sei entrato nel SCI, e in che modo? Cara Patrizia, sono gli scouts che mi hanno proposto di partecipare ad un campo di lavoro che mi dava l’occasione di rendermi utile alla ricostruzione del

Leggi di più

Lo SCI riparte

Lo SCI riparte

Ci siamo fermati, per senso di responsabilità, in primis verso i nostri volontari, ma non siamo rimasti con le mani in mano, abbiamo lavorato per la ripartenza. L’emergenza in cui ci siamo trovati ha aumentato le fragilità di molti soggetti della società. Anche il terzo settore è stato fortemente intaccato, noi inclusi. Questa situazione ci ha costretti ad una difficile ristrutturazione interna. Abbiamo visto pero’ anche un’attivazione straordinaria di tutti gli organi associativi partendo in primis dai volontari. Al momento

Leggi di più

Apericena e racconti dai cinque continenti! [28/03, La Città dell’Utopia]

Apericena e racconti dai cinque continenti! [28/03, La Città dell’Utopia]

SCI Italia organizza a Roma, martedì 28 marzo alle 19, presso La Città dell’Utopia, un evento di presentazione dei campi di volontariato internazionale di quest’anno. Un’introduzione racconterà che cos’è lo SCI e qual’è la sua storia, mentre in seguito attivisti e volontari saranno a disposizione come Human Library a cui rivolgere domande e curiosità sui campi, per raccogliere informazioni sui paesi e le organizzazioni partner, o per ascoltare racconti e testimonianze di chi è già partito. L’incontro è rivolto a

Leggi di più

Campo profughi in Kurdistan, il racconto di Alberto

Campo profughi in Kurdistan, il racconto di Alberto

Dal 16 al 26 dicembre si è tenuto, nel campo profughi di Diyarbakir, nel Kurdistan turco, un campo di volontariato organizzato da SCI-Italia in collaborazione con “Genclik ve degisim, Youth and Change Association”. All’interno dell’area, gestita dalle municipalità curde, vivono circa 4mila rifugiati, 1.500 dei quali sono bambini, per la maggior parte Yazidi, fuggiti dal monte Sinjar a seguito dell’attacco dell’ISIL. Alberto, uno dei volontari, racconta la sua esperienza.   È sera, dopo 5 ore di volo atterro a Diyarbakir.

Leggi di più

Altrocioccolato 2015, la testimonianza di Silvia da Città di Castello

Altrocioccolato 2015, la testimonianza di Silvia da Città di Castello

Dall’11 al 20 ottobre si è tenuto a Città di Castello, Perugia, il campo “Altrocioccolato“, organizzato da SCI Italia e Umbria Equosolidale, che ogni anno propone l’omonimo festival in contrapposizione all’evento “Eurochocolate”, dominato invece dalla Nestlé. Riportiamo l’esperienza della coordinatrice del campo Silvia Lazzari. Ho scelto come prima esperienza da camp leader il campo SCI a Città di Castello, in Umbria, che prevede il sostegno alla manifestazione “Altrocioccolato”. Questa manifestazione, che promuove il mercato equosolidale, si svolge nel periodo in cui

Leggi di più

Al-Khalil. Cronache da un ordinario apartheid

Al-Khalil. Cronache da un ordinario apartheid

da RACCOGLIENDOLAPACE, sito web di reporting del progetto “Interventi Civili di Pace in Palestina” dello SCI-Italia in partenariato con: Un ponte per…, Assopace Palestina, Popular Struggle Coordination Commitee,  IPRI – RETE CCP Centro Studi Sereno Regis, con il sostegno del Tavolo degli Interventi Civili di Pace   L’abituarsi a vedere e incontrare i soldati, un giorno normale nella vita di un Palestinese. La difficoltà di carpire l’anima di questa terra, sporcata e nascosta dall’occupazione. Perché la Palestina si intravede dietro le parole di

Leggi di più

Oltre le parole, racconto di un campo in Belgio

Oltre le parole, racconto di un campo in Belgio

Racconto di Cristina Tosone, volontaria nel campo di volontariato che si è svolto nell’agosto 2015 al Centro di accoglienza per richiedenti asilo Fedasil, Belgio. La sera prima di partire per il mio primo campo di volontariato in Belgio non riesco a dormire. Non faccio altro che rigirarmi nel letto, ho una paura tremenda. Nell’infosheet che mi hanno mandato a giugno c’è scritto che il campo potrebbe risultare particolarmente faticoso dal punto di vista psicologico, che il cibo potrebbe essere scarso a

Leggi di più

Non tutte le strade portano al muro

Non tutte le strade portano al muro

da RACCOGLIENDOLAPACE, sito web di reporting del progetto “Interventi Civili di Pace in Palestina” dello SCI-Italia in partenariato con: Un ponte per…, Assopace Palestina, Popular Struggle Coordination Commitee,  IPRI – RETE CCP Centro Studi Sereno Regis, con il sostegno del Tavolo degli Interventi Civili di Pace   Due settimane in Palestina e una delle parole più ricorrenti nei nostri discorsi è “strade”. La libertà di movimento, o meglio la non libertà di movimento in Palestina è uno degli aspetti più evidenti e odiosi

Leggi di più