Capacity building: un campo a Hong Kong nell’ambito della formazione

Capacity building: un campo a Hong Kong nell’ambito della formazione

hong kong capacity building formazione educazione campo di volontariatoIl campo

Dal 12 al 22 Marzo 2019 un campo di volontariato a Hong Kong dedicato alla capacity building, per migliorare la comprensione globale della creatività e l’arricchimento della vita dei giovani, organizzato dal nostro partner SCI-Hong Kong.

SCI Hong Kong lavora attualmente con sette scuole secondarie all’interno di un progetto di educazione globale. I seminari che avranno luogo durante il campo sono dedicati al potenziamento delle capacità dei/lle giovani e promuovono la creatività, la coesione sociale e la costruzione di uno sguardo comune verso il futuro.

Attività

I/le volontari/e si occuperanno di accompagnare due formazioni di tre giorni e due notti per 25 studenti/esse ciascuna. Durante queste formazioni saranno utilizzati metodi di educazione non formale e implementate attività come il teatro e il disegno. I/le volontari/e supporteranno il lavoro dei workshop ed aiuteranno nella preparazione del cibo.
Inoltre, durante il periodo di permanenza i/le volontari/e visiteranno due scuole in cui saranno protagonisti di piccoli seminari dedicati allo human library.

Come parte studio, i/le volontari/e approfondiranno, attraverso dei dibattiti, tematiche relazionate alla cittadinanza globale.

Alloggio

I/le volontari/e saranno ospitati/e presso il Mt. Davis Youth Hostal, YHA.

La lingua del campo è l’inglese, le persone locali parleranno anche mandarino e cantonese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondoecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

Un campo ad Hong Kong organizzato dalle donne per le donne

Un campo ad Hong Kong organizzato dalle donne per le donne

Il campo

Dal 6 all’11 dicembre 2018 un campo di volontariato ad Hong Kong, in Cina, coordinato dalla branca cinese del Service Civil International.

Il campo è pensato in supporto ad un raduno di donne e bambini/e, della durata di 3 giorni, che avrà luogo nelle campagne circostanti la fattoria Sai Yeun Farm, sull’isola Cheng Chau di Hong Kong.

Essendo un raduno di donne per le donne e i propri figli, il campo è aperto a sole volontarie. Infatti, si cercano delle partecipanti per supportarne l’organizzazione logistica e lo svolgimento.

Sin dall’inizio dei tempi, le donne hanno trovato momenti dedicati per potersi incontrare, discutere, danzare, cantare e condividere le competenze acquisite in materia di rituali e medicina naturale. Questo è il quarto raduno delle donne di Hong Kong, che si incontrano a cuore e mente aperta per restaurare e coltivare la relazione tra l’essere umano e la natura; in particolare, questi incontri hanno avuto conseguenze benefiche sull’intera comunità.

Attività

Le volontarie del campo aiuteranno lo staff locale nell’arrangiamento logistico del festival (vale a dire: sistemazione degli spazi, montaggio delle strutture, organizzazione del programma) e, inoltre, aiuteranno nei turni in cucina.

Come parte studio, le volontarie parteciperanno ad alcune sessioni del festival e approfondiranno la questione dell’empowerment delle donne.

Alloggio

Le volontarie alloggeranno presso il sito del festival in tende condivise, ma visiteranno anche la città vicina e per due notti verranno ospitate presso le abitazioni di famiglie locali.

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondoecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

Rivitalizzare un terreno desertico: un campo ad Hong Kong

Rivitalizzare un terreno desertico: un campo ad Hong Kong

Dal 14 al 22 maggio 2018 un campo ad Hong Kong nella regione di Ningxia, per sperimentare pratiche di rivitalizzazione di un territorio prossimo alla desertificazione.

La regione di Ningxia è tendenzialmente secca e semi-desertica, con elementi molto diversi tra loro: dalle colline boschive si passa alle lunghe pianure desertiche, piane e bacini tagliati in due dal Fiume Giallo dove la natura è sempre più rada. Il processo di desertificazione, di pari passo con l’innalzamento della temperatura globale, incalza, ponendo la seria questione di dover trovare un’alternativa.

I/le volontari/e del campo, insieme a volontari/e locali, studenti e ricercatori dell’università, sperimenteranno nuove pratiche e possibili soluzioni per contrastare la desertificazione. Di pari passo con l’attività nel deserto, i/le volontari/e organizzeranno in città iniziative aperte alla popolazione, per discutere insieme del problema e promuovere modelli di vita sostenibili.

Come parte studio, verrà approfondita la storia e la cultura di Ningxia e delle minoranze etniche presenti sul territorio; inoltre, verranno approfondite la questione ambientale e le ragioni del processo di desertificazione in corso.

La lingua del campo è inglese, quella locale il cinese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.