fbpx

Prendersi cura della montagna e di chi la vive: testimonianza da un campo

Prendersi cura della montagna e di chi la vive: testimonianza da un campo

Pubblichiamo la testimonianza di Francesco Venir, coordinatore del campo di volontariato internazionale “Mountains enchanted: the art of water springs in the Italian Alps (Cumiana)” a Cumiana (Torino), realizzato in collaborazione con l’Associazione Vivere la Montagna, la quale si occupa di promuovere, sviluppare e migliorare gli apetti culturali, turistici, economici, ambientali e sociali nel territorio su cui è attiva. Dal 22 al 31 agosto 2017 ho avuto il piacere di coordinare il campo dal titolo “Mountains enchanted: the art of water

Leggi di più

Costruire strutture comunitarie per creare partecipazione giovanile

Costruire strutture comunitarie per creare partecipazione giovanile

Da l’8 al 28 gennaio 2018 un campo in Uganda in supporto al progetto di costruzione di strutture comunitarie portato avanti dall’Uganda Pioneers Association, nel territorio di circa 10 acri nel villaggio di Kakunyu, interno alla municipalità di Bukomero. Lo spazio è attualmente a disposizione per ospitare i volontari e le volontarie internazionali durante i campi organizzati insieme alla comunità di Bukomero. L’obiettivo di UPA è di implementare la funzionalità delle strutture esistenti e avviare la costruzione di nuove, ad

Leggi di più

Supportare la raccolta delle olive: un campo in Turchia

Supportare la raccolta delle olive: un campo in Turchia

Dal 26 novembre al 10 dicembre 2017 un campo in Turchia, presso il villaggio di Sirince (Turchia occidentale), per supportare la raccolta delle olive. A Sirince ogni anno ha luogo un campo estivo per i/le giovani locali; situato in aperta campagna e circondato da più di 1000 ulivi, questo territorio è un luogo ricco e fertile: per comprenderne la portata, basti pensare che dal raccolto vengono ogni anno prodotte circa 20 tonnellate di olive. L’olio che ne viene poi spremuto

Leggi di più

Supportare il progetto Kikooba Infant School: campo in Uganda

Supportare il progetto Kikooba Infant School: campo in Uganda

Dal 24 ottobre all’11 novembre 2017 un campo in Uganda a supporto della scuola Kikooba, nata nel 1990 su azione dell’Uganda Pioneers Association. Uno dei più interessanti progetti della UPA, la scuola Kikooba sin dall’inizio è riuscita ad attirare l’attenzione e coinvolgere la popolazione locale. Il fine del campo è svolgere attività didattiche e ludiche con i bambini e le bambine della scuola (circa 100) attraverso giochi, arte e lezioni. Inoltre, uno degli obiettivi è di costruire una casa che

Leggi di più

Artemista è parte di Spessa Po e noi siamo parte di Artemista: testimonianza da un campo

Artemista è parte di Spessa Po e noi siamo parte di Artemista: testimonianza da un campo

Pubblichiamo la testimonianza di Marzia Marras, coordinatrice del campo di volontariato internazionale “Rural architecture & artistic activities” a Cascina Castello, realizzato in collaborazione con l’associazione Artemista, la quale si occupa di progetti educativi e sociali attraverso l’arte e la cultura, nel rispetto dell’ambiente. Ho conosciuto Elisa e Mauro nel novembre 2016 per un mini-workcamp: già allora avevo capito che persone meravigliose sono, nel modo in cui hanno creato, lavorano e abitano la realtà di Artemista ‘Ostello e centro culturale’. Quest’anno,

Leggi di più

Riabilitare il sito archeologico di Kokino: un campo in Macedonia

Riabilitare il sito archeologico di Kokino: un campo in Macedonia

Dal 9 al 18 ottobre 2017 un campo in Macedonia, presso il sito archeologico Kokino, luogo sacro e osservatorio risalente all’Età del Bronzo. Il campo è organizzato dal Centro per il Dialogo Interculturale (CID), un’organizzazione della società civile che ha l’obiettivo di promuovere l’accettazione interculturale e la cittadinanza attiva attraverso percorsi di formazione ed educazione dei giovani. Tale attività è parte del progetto più ampio Volunteer Path, il cui obiettivo è quello di promuovere il volontariato internazionale e l’educazione non

Leggi di più

Praticare l’inclusione alla Glebe House: un campo nell’Irlanda del Nord

Praticare l’inclusione alla Glebe House: un campo nell’Irlanda del Nord

Dal 4 al 15 settembre 2017 un campo presso il centro residenziale diurno Glebe House, gestito dall’Harmony Community Trust, vicino Strangford nell’Irlanda del Nord. Il centro venne creato nel 1975 da attivisti e attiviste dello SCI di origine irlandese e inglese con l’obiettivo di creare un luogo che potesse essere modello di una società giusta e inclusiva, che rispetti e apprezzi l’umanità, la dignità, le aspirazioni, le idee e i bisogni di ogni persona. Una società dove ciascuno/a possa determinarsi,

Leggi di più