Vacancy: Coordinamento della Segreteria Nazionale

Vacancy: Coordinamento della Segreteria Nazionale

Il Servizio Civile Internazionale cerca una persona che assuma il ruolo di Coordinamento della Segreteria Nazionale a Roma.

Mansioni:

  • Monitorare le attività dei diversi settori dell’associazione, fungendo da orientamento e supporto per il lavoro di tutte le collaboratrici e i collaboratori;
  • Coordinare le risorse umane facilitando relazioni, interconnessioni e confronti tra i diversi settori;
  • Provvedere alla selezione delle risorse umane quando necessario, con la supervisione del Consiglio Nazionale;
  • Programmare in senso strategico la presentazione di proposte progettuali attraverso programmi di finanziamento europei e nazionali, scrivere proposte progettuali, rafforzare e stabilire partenariati;
  • Proporre ed elaborare strategie di fundraising compatibili con la vision e mission associativa, in collaborazione con il Consiglio Nazionale;
  • Sostenere lo sviluppo delle attività associative seguendo le indicazioni del Consiglio Nazionale e relazionandosi con i Gruppi regionali e locali di attivisti, nonché con le collaboratrici e i collaboratori della Segreteria;
  • Curare la finanze e la sostenibilità economica dell’associazione attraverso la composizione di bilanci preventivi e preconsuntivi, in collaborazione con la Responsabile amministrativa e con la supervisione del Consiglio Nazionale, nonché assicurando la corretta chiusura del ciclo di vita dei progetti;
  • Supportare la Coordinatrice del progetto locale SCI “La Città dell’Utopia” (presso il Casale Garibaldi nel quartiere di San Paolo a Roma) nel rafforzamento delle relazioni tra SCI e realtà ad esso connesse;
  • Curare il rapporto con la rete internazionale del Service Civil International, in collaborazione con il Consiglio Nazionale.

Requisiti obbligatori:

  • Laurea ovvero Diploma;
  • Esperienza professionale pregressa di almeno due anni nel Terzo Settore (volontariato internazionale, attivazione e inclusione sociale, mobilità giovanile, cooperazione internazionale);
  • Conoscenza dell’inglese scritto e orale (min. livello C1);
  • Approfondita conoscenza del lavoro del Servizio Civile Internazionale;
  • Forte motivazione e riconoscimento nel lavoro politico del Servizio Civile Internazionale;
  • Buona capacità di gestione delle relazioni e dei conflitti;
  • Capacità di coordinare un gruppo lavorando sulla sua motivazione e obiettivi attraverso metodi partecipativi;
  • Attitudine al problem solving, capacità di lavorare sotto stress e sotto scadenze;
  • Conoscenza dei principali programmi di finanziamento europei e nazionali, nonché dei meccanismi per la presentazione delle proposte progettuali;
  • Conoscenze relative alla gestione di un bilancio e alla rendicontazione progettuale;
  • Flessibilità e disponibilità a lavorare fuori orario e nei weekend;
  • Disponibilità agli spostamenti;
  • Conoscenza del Terzo settore in Italia.

Requisiti preferenziali:

  • Precedenti esperienze in attività formative;
  • Precedenti esperienze nel mondo dell’associazionismo e/o dei movimenti sociali;
  • Conoscenza del contesto politico e sociale italiano, nonché del mondo associazionistico e dei movimenti sociali;
  • Volontà di attivarsi presso La Città dell’Utopia.

Tipologia di contratto e durata:

  • Co.co.co (D.Lgs. 81/2015)
  • 12 mesi, con prospettive di sviluppo nell’associazione in relazione alle mansioni svolte

Inquadramento e trattamento economico:

Da concordare in relazione ai parametri dell’Accordo Collettivo Nazionale per la regolazione delle collaborazioni nel settore.

Inizio lavoro:

1 ottobre 2018 con un mese di affiancamento; lavoro in autonomia a partire da novembre 2018.

Candidatura:

I/le candidati dovranno inviare la propria candidatura via e-mail con oggetto “Coordinamento_Servizio Civile Internazionale” allegando:

  • CV
  • Lettera di motivazione

Le candidature dovranno pervenire all’indirizzo coordinamento@sci-italia.it entro il 30 giugno 2018.

Coordinare un campo di volontariato per supportare i migranti: un progetto a Ventimiglia

Coordinare un campo di volontariato per supportare i migranti: un progetto a Ventimiglia

Il campo:

Dal 25 all’8 luglio, insieme all’associazione Iris Onlus /Progetto 20K, SCI-Italia promuove un campo di volontariato a Ventimiglia, a supporto dei migranti bloccati lungo il confine italo-francese.

I/le volontari/e saranno impegnati nel monitorare il territorio a tutela dei migranti, distribuire beni di prima necessità, garantire informazioni, promuovere la conoscenza dei diritti  e offrire assistenza legale, quando necessario.

Elemento centrale delle attività del progetto è essenzialmente quello di promuovere una cultura dell’accoglienza e della solidarietà, che garantisca il diritto all’autodeterminazione dei migranti nonostante la chiusura delle frontiere

Le Attività

Le principali mansioni che vedranno impegnati i volontari nel supporto dei migranti saranno essenzialmente quelle di allestire e gestire gli spazi adibiti alle attività quotidiane del campo, come lo spazio tende, i bagni e la cucina.

Durante il periodo estivo é previsto un forte incremento degli arrivi di migranti su questo confine. 

In previsione l’associazione allestirà un campo che potrà ospitare fino a 50 volontari.

La giornata sarà scandita da turni di lavoro che inizieranno alle 9.00 12-30, e finiranno alle 14,30-17,00

Ti piacerebbe coordinare un campo come questo?

Il campo è situato nella località di Rocchetta Nervina, nella provincia di Imperia, qui la scheda completa del campo.

Partecipa alla formazione per coordinatori e coordinatrici di campi! Due appuntamenti ti aspettano:

  • Roma, 11-12-13 maggio
  • Cesano Maderno (MB), 8-9-10 giugno

Compila il form online per candidarti; se vuoi ricevere informazioni, contattaci all’indirizzo workcamps@sci-italia.it o chiama la Segreteria Nazionale al numero 06 5580644.

Per ulteriori informazioni sulla formazione per coordinatori, clicca qui.

Call aperta: Coordinamento progetto “La Città dell’Utopia” a Roma

Call aperta: Coordinamento progetto “La Città dell’Utopia” a Roma

Il Servizio Civile Internazionale ricerca un/una collaboratore/ice per l’incarico di Coordinamento del progetto “La Città dell’Utopia” a Roma.

Job Description:

Il/la candidato/a coordinerà le attività legate al progetto locale del Servizio Civile Internazionale “La Città dell’Utopia”, ospitato presso il Casale Garibaldi di via Valeriano 3F a Roma. Nello specifico:

  • Gestirà le relazioni con le varie realtà organizzate e informali legate al progetto “La Città dell’Utopia”, nonché con quelle territoriali (associazioni, spazi sociali, istituzioni locali);
  • Faciliterà e valorizzerà le attività promosse dal Servizio Civile Internazionale presso La Città dell’Utopia, curando le relazioni con la Segreteria Nazionale SCI e l’associazione tutta;
  • Faciliterà e valorizzerà le attività promosse dalle attiviste e attivisti de La Città dell’Utopia;
  • Pianificherà e organizzerà il lavoro delle/dei volontari locali e internazionali coinvolti nel progetto “La Città dell’Utopia” attraverso il Servizio Volontario Europeo, i campi di volontariato internazionale e altre attività legate al Servizio Civile Internazionale;
  • Coordinerà la promozione e la comunicazione del progetto e delle sue attività a livello locale e internazionale;
  • Ricercherà fondi per l’implementazione delle attività e i lavori di manutenzione della struttura, in collaborazione con la Segreteria Nazionale SCI;
  • Supporterà le attività ordinarie del Servizio Civile Internazionale e quelle legate a iniziative e progetti specifici di rilevanza internazionale, con tutte/i gli altri collaboratori della Segreteria Nazionale SCI.

Requisiti obbligatori:

Il/la candidato/a – oltre alla capacità di svolgere in autonomia tutte le mansioni elencate – dovrà possedere i seguenti requisiti:

  • Conoscenza del Servizio Civile Internazionale;
  • Capacità di coordinamento, progettazione e logistica;
  • Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata (livello min. C1);
  • Buona conoscenza dei sistemi operativi Windows/Linux;
  • Conoscenza di editing grafico e video;
  • Esperienza nell’organizzazione di attività di tipo socio-culturale;
  • Capacità di lavorare in gruppo, sia all’interno di dinamiche associative che di cittadinanza attiva;
  • Capacità di valorizzare l’operato dei singoli e della collettività;
  • Capacità nella gestione delle risorse umane;
  • Conoscenze di base della gestione amministrativa dei progetti (contabilità, rendicontazione ecc…);
  • Disponibilità a lavorare in orari flessibili e nel weekend;
  • Disponibilità a partecipare all’Assemblea Nazionale SCI (03-05.11.2017)

Requisiti preferenziali:

  • Abilità manuali;
  • Conoscenza delle realtà associative e di attivismo della città di Roma e italiane;
  • Esperienza nel settore del volontariato internazionale;
  • Conoscenza di altre lingue;
  • Conoscenze base della stesura di proposte progettuali e dei programmi di finaziamento europei.

Tipologia di contratto:

Co.co.co (D.Lgs. 81/2015)

Compenso:

900 euro lordi mensili

Inizio attività:

01.12.2017 con precedente periodo di affiancamento da concordare (1 mese ca.)

Durata incarico:

12 mesi (rinnovabili)

Sede di lavoro:

La Città dell’Utopia, via Valeriano 3F, Roma

Candidatura:

I/le candidati dovranno inviare la propria candidatura via e-mail con oggetto “La Città dell’Utopia_Servizio Civile Internazionale” allegando:

  • CV
  • Lettera di motivazione

Il mancato rispetto dei criteri di cui sopra comporta automaticamente l’esclusione dalle selezioni.

Le candidature dovranno pervenire all’indirizzo coordinamento@sci-italia.it entro il 24.09.2017.

I colloqui si terranno nel mese di ottobre 2017.