“Share, Experience, Get Inspired”: un seminario per immergersi nella pluralità degli strumenti di educazione non-formale

“Share, Experience, Get Inspired”: un seminario per immergersi nella pluralità degli strumenti di educazione non-formale

Call aperta per il seminario “Share, Experience, Get Inspired – Enjoy the diversity of non-formal learning tools”, in Belgio dal 24 al 28 ottobre 2018.

La Segreteria Internazionale del Service Civil International è lieta di annunciare l’apertura delle candidature per un seminario dedicato allo scambio di metodi, strumenti e pratiche concrete di apprendimento non-formale.

Il seminario

Il seminario è infatti l’attività principale del progetto “Share, Experience, Get Inspired! – Enjoy the diversity of non-formal learning tools”, mirato ad incrementare la capacità di 12 organizzazioni europee di supportare lo sviluppo professionale e il rafforzamento delle competenze dei propri operatori/trici. Questo obiettivo verrà quindi perseguito attraverso la promozione della creatività, della partecipazione, della condivisione, cooperazione, apprendimento reciproco e innovazione sul campo dell’educazione non-formale.

Con questo seminario, si intente portare operatori, formatori, attivisti ed educatori ad incontrarsi, condividere strumenti e imparare reciprocamente.

Per chi?

Il seminario avrà luogo dal 24 al 28 ottobre in Belgio e riunirà 34 partecipanti da Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Italia, Macedonia e Polonia.

Sarà un momento per aumentare la propria fiducia in se stessi/e e rendere il proprio lavoro più efficiente, in particolare grazie allo sviluppo delle competenze professionali sul campo dell’apprendimento non-formale. Inoltre non mancherà l’occasione di creare legami, connessioni e ipotesi di collaborazione per il futuro.

Ai/alle partecipanti viene richiesto di: 

  • essere un operatore/operatrice con un forte interesse nell’educazione non-formale e nelle sue traduzioni pratiche;
  • essere formatore/trice, educatore/trice o facilitatore/trice in contesti sociali diversi (con le persone migranti, richiedenti asilo e rifugiate; giovani con minori opportunità; minoranze; etc.);
  • avere la volontà di partecipare attivamente al seminario e di portarne avanti i risultati, organizzando attività di follow-up al proprio ritorno;
  • essere residente in uno dei 12 paesi paesi sopra menzionati;
  • essere in grado di comunicare in inglese;
  • avere almeno 18 anni;
  • partecipare al seminario per tutta la sua durata.

Quando?

Il seminario durerà 5 giorni. L’arrivo è previsto mercoledì 24 ottobre entro le 15, la partenza è domenica 28 ottobre, dopo le 13.

Dove?

L’evento avrà luogo in Belgio. La location deve essere ancora confermata, ma probabilmente sarà attorno ad Anversa.

Clicca qui per ulteriori informazioni sul metodo che verrà utilizzato durante il seminario, sui facilitatori e le facilitatrici che vi presenzieranno e le condizioni finanziarie. 

Come candidarsi

Ai/alle partecipanti è richiesto di versare la quota di 20 euro di tessera annuale SCI e di compilare l’application form che trovate a questo link, indicando “Servizio Civile Internazionale Italia” come sending organization.

Il termine ultimo per candidarsi è il 28 settembre 2018.

Per ulteriori informazioni, contattare scitrainers@sci.ngo.

Vacancy: Coordinamento della Segreteria Nazionale

Vacancy: Coordinamento della Segreteria Nazionale

Il Servizio Civile Internazionale cerca una persona che assuma il ruolo di Coordinamento della Segreteria Nazionale a Roma.

Mansioni:

  • Monitorare le attività dei diversi settori dell’associazione, fungendo da orientamento e supporto per il lavoro di tutte le collaboratrici e i collaboratori;
  • Coordinare le risorse umane facilitando relazioni, interconnessioni e confronti tra i diversi settori;
  • Provvedere alla selezione delle risorse umane quando necessario, con la supervisione del Consiglio Nazionale;
  • Programmare in senso strategico la presentazione di proposte progettuali attraverso programmi di finanziamento europei e nazionali, scrivere proposte progettuali, rafforzare e stabilire partenariati;
  • Proporre ed elaborare strategie di fundraising compatibili con la vision e mission associativa, in collaborazione con il Consiglio Nazionale;
  • Sostenere lo sviluppo delle attività associative seguendo le indicazioni del Consiglio Nazionale e relazionandosi con i Gruppi regionali e locali di attivisti, nonché con le collaboratrici e i collaboratori della Segreteria;
  • Curare la finanze e la sostenibilità economica dell’associazione attraverso la composizione di bilanci preventivi e preconsuntivi, in collaborazione con la Responsabile amministrativa e con la supervisione del Consiglio Nazionale, nonché assicurando la corretta chiusura del ciclo di vita dei progetti;
  • Supportare la Coordinatrice del progetto locale SCI “La Città dell’Utopia” (presso il Casale Garibaldi nel quartiere di San Paolo a Roma) nel rafforzamento delle relazioni tra SCI e realtà ad esso connesse;
  • Curare il rapporto con la rete internazionale del Service Civil International, in collaborazione con il Consiglio Nazionale.

Requisiti obbligatori:

  • Laurea ovvero Diploma;
  • Esperienza professionale pregressa di almeno due anni nel Terzo Settore (volontariato internazionale, attivazione e inclusione sociale, mobilità giovanile, cooperazione internazionale);
  • Conoscenza dell’inglese scritto e orale (min. livello C1);
  • Approfondita conoscenza del lavoro del Servizio Civile Internazionale;
  • Forte motivazione e riconoscimento nel lavoro politico del Servizio Civile Internazionale;
  • Buona capacità di gestione delle relazioni e dei conflitti;
  • Capacità di coordinare un gruppo lavorando sulla sua motivazione e obiettivi attraverso metodi partecipativi;
  • Attitudine al problem solving, capacità di lavorare sotto stress e sotto scadenze;
  • Conoscenza dei principali programmi di finanziamento europei e nazionali, nonché dei meccanismi per la presentazione delle proposte progettuali;
  • Conoscenze relative alla gestione di un bilancio e alla rendicontazione progettuale;
  • Flessibilità e disponibilità a lavorare fuori orario e nei weekend;
  • Disponibilità agli spostamenti;
  • Conoscenza del Terzo settore in Italia.

Requisiti preferenziali:

  • Precedenti esperienze in attività formative;
  • Precedenti esperienze nel mondo dell’associazionismo e/o dei movimenti sociali;
  • Conoscenza del contesto politico e sociale italiano, nonché del mondo associazionistico e dei movimenti sociali;
  • Volontà di attivarsi presso La Città dell’Utopia.

Tipologia di contratto e durata:

  • Co.co.co (D.Lgs. 81/2015)
  • 12 mesi, con prospettive di sviluppo nell’associazione in relazione alle mansioni svolte

Inquadramento e trattamento economico:

Da concordare in relazione ai parametri dell’Accordo Collettivo Nazionale per la regolazione delle collaborazioni nel settore.

Inizio lavoro:

1 ottobre 2018 con un mese di affiancamento; lavoro in autonomia a partire da novembre 2018.

Candidatura:

I/le candidati dovranno inviare la propria candidatura via e-mail con oggetto “Coordinamento_Servizio Civile Internazionale” allegando:

  • CV
  • Lettera di motivazione

Le candidature dovranno pervenire all’indirizzo coordinamento@sci-italia.it entro il 30 giugno 2018.