fbpx

Esperienza di volontariato a 360 gradi: dal supporto logistico ai campi al coordinamento di uno di essi

Marie, volontaria francese di lunga durata attraverso il programma European Solidarity Corps dell’Unione Europea, supporta il lavoro del nostro ufficio attraverso l’appoggio logistico ai campi di volontariato tenuti in Italia, le formazioni e i progetti a cui SCI-Italia sta partecipando.

Inoltre, Marie coordinerà il suo primo campo di volontariato in Italia quest’estate e per questo ha partecipato alla formazione a Roma per coordinatori e coordinatrici di campi di volontariato SCI. Ecco alcune parole che ha voluto condividere sul precedente weekeend di formazione:

“Ciao mi chiamo Marie ! Durante lo scorso weekend ho avuto la possibilità di partecipare al corso di formazione per coordinatori/trici con SCI Italia. Durante questi due giorni, siamo stati tutti/e ospitati presso “La Città dell’Utopia” a Roma. È stata una grande opportunità per sperimentare, per qualche istante, la vita di un gruppo durante un campo di volontariato”. 

“Insieme agli altri partecipanti e al formatore, ci siamo presi il tempo, attraverso attività di educazione non formale, per imparare il nostro ruolo di coordinatori/trici, condividere le nostre aspettative e motivazioni, conoscere le diverse fasi di un gruppo o come reagire a una determinata situazione. È stata un’esperienza molto arricchente e benevola, di accesso al lato umano, di scambio ma anche di fiducia”.

“Non vedo l’ora di coordinare un campo di volontariato quest’estate e di essere coinvolta in un progetto che sento in linea con i miei valori di inclusione sociale, scambio interculturale e rispetto per l’ambiente”.

  • Vorresti leggere di pù sul programma per cittadini/e Europei European Solidarity Corps? Clicca qui
  • Vorresti sapere di più sulle formazione coordinatori/trici 2022 e partecipare? Clicca qui
  • Vorresti partecipare alle prossime formazioni al volontariato internazionale 2022? Clicca qui