Uno SVE in Croazia all’insegna del mediattivismo e della comunicazione digitale

Uno SVE in Croazia all’insegna del mediattivismo e della comunicazione digitale

Il progetto SVE

Mreža udruga Zagor – Croazia è in cerca di un/a volontario/a per un progetto SVE della durata di 12 mesi.

Durata del progetto: marzo 2019 – marzo 2020

Come per ogni progetto SVE, sono garantite le spese di alloggio, vitto, viaggio, corso di lingua ed assicurazione.

L’obiettivo a lungo termine del progetto è lo sviluppo comunitario, la promozione di una cultura di solidarietà e del dialogo interculturale. Inoltre, il progetto è mirato al coinvolgimento e all’attivazione dei e delle giovani nelle attività di volontariato internazionale.

Attività

Il/la volontario/a si occuperà di ideare e creare i materiali per le campagne di volontariato, in particolare mirate all’attivazione e alla partecipazione dei e delle giovani. Un caso specifico sarà la manifestazione “Hrvatska volontira” (Volontariato in Croazia), supportandone la preparazione delle attività, l’implementazione di workshops e partecipando ai momenti di condivisione e confronto.

In aggiunta, il/la volontario/a SVE avrà il compito di fotografare e riprendere tali eventi e le diverse attività, in vista della preparazione di un festival conclusivo. Infatti, l’uso delle moderne tecnologie sarà condiviso con altri/e volontari/e locali, ai quali verrà insegnato come realizzare una mostra fotografica e dei brevi videoclip.

Requisiti

  • essere creativi/e e ispirare negli/nelle altri/e la creatività;
  • avere motivazione nell’organizzazione di eventi interculturali e nella promozione di percorsi di cittadinanza attiva;
  • essere in grado di gestire il lavoro in maniera indipendente e di saper lavorare in maniera costruttiva in gruppo;
  • avere competenze grafiche e informatiche;
  • avere una conoscenza base dell’inglese

Candidatura

Per candidarsi, inviare CV e lettera di motivazioni in inglese all’indirizzo evs@sci-italia.it entro il 31 gennaio 2019.

Training Course on Media applied to Peace and Human Rights: call aperta

Training Course on Media applied to Peace and Human Rights: call aperta

SCI-Italia cerca due partecipanti per il training che si terrà a Holloko, in Ungheria, dal 18 al 25 settembre 2017, che tratterà dell’uso dei media nella promozione della pace e la difesa dei diritti umani.

Il progetto si inserisce nella campagna Raising Peace Campaign, coordinata dal network CCIVS. L’obiettivo del training è di permettere ai partner partecipanti di prendere parte alla settimana del Global Human Right Week (GHRW) che avrà luogo dal 16 al 21 ottobre 2017, dando così un’opportunità concreta di mettere in pratica le competenze acquisite durante il training in Ungheria.

Il training, al quale prenderanno parte 26 partecipanti, ha come principale obiettivo quello di formare i/le partecipanti per diventare “blogger” e “vlogger” in difesa dei diritti umani, attivisti/e con competenze comunicative utili a creare compagne video relative alla pace e ai diritti umani. Il training fornirà ai/alle partecipati un quadro generale sui progetti di volontariato internazionale, sui campi di lavoro e sulle azioni in difesa della pace e dei diritti umani portate avanti negli ultimi anni, oltre che fornire strumenti pratici per comprendere il funzionamento dei media a tutto tondo. In seguito alla formazione teorica, i/le partecipanti produrranno contenuti mediatici in base ai temi trattati. Tali contenuti verranno poi inclusi nella Rasising Peace Campaign e nell’evento della Global Human Rights Week.

Per informazioni più dettagliate, vedi qui la call completa.

Per partecipare, occorre versare la quota di tesseramento SCI di 20 euro e inviare CV e lettera di motivazioni a coordinamento@sci-italia.it entro il 20 agosto 2017.