fbpx

Campo di volontariato con i bambini alle scuole in Thailandia

 

Campo di volontariato a Koh Yao (Thailandia) dal 6 al 19 Agosto 2023

Tematica: Arte / Insegnare / Attività con bambini


Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte gli incontri di preparazione al volontariato internazionale, organizzati dallo SCI Italia. Consigliabile avere precedenti esperienze di volontariato. Maggiori informazioni: campisud@sci-italia.it / Tel:  346 5019990

Descrizione

Koh Yao è un’isola musulmana nel mare delle Andamane nel sud della Thailandia. Da quando ha iniziato a diventare un’attrazione turistica, ci sono stati alcuni grandi cambiamenti nella vita della gente del posto. Gli abitanti del villaggio hanno cambiato la loro vita dalla pesca e l’agricoltura per il turismo di lavoro connessi. Le persone si sono rese conto lentamente dei pericoli di perdere le loro comunità amichevoli e le questioni ambientali stanno aumentando rapidamente. Durante queste 2 settimane, i volontari si uniranno alla scuola Ban Prunai per aiutare a organizzare attività con i bambini e far parte di questa comunità. Con questo modo, speriamo di ottenere una maggiore comprensione reciproca tra le comunità locali e internazionali.

Attività previste

1. Dare lezioni di inglese non formale e altre attività divertenti con gli studenti

2. Creare materiale didattico per insegnanti e bambini

3. Attività di volontariato con la comunità

Alloggio e ubicazione aprossimata

I volontari dormiranno in classe. Ci saranno solo alcuni stuoie di yoga, cuscini e zanzariere. Ti consigliamo di portare il tuo sacco a pelo, materasso gonfiabile o un altro tappetino yoga. Va bene se non porti nessuno di questi, ma devi essere sicuro che sarai a tuo agio in tali condizioni.

Ban Prunai School 15/12 Moo 2, Prunai Sub-district, Koh Yao, Phangnga Thailand

Lingua richiesta

L’inglese sarà la lingua del campo; sono necessarie abilità di conversazione intermedie.

Requisiti

I volontari dovrebbero essere pronti a rimanere in una zona locale e ad adattarsi alle condizioni locali con solo servizi di base. Siate preparati che pochissime persone del posto sono in grado di parlare inglese. I volontari dovrebbero essere in grado di essere con i bambini, e preparare alcuni giochi e materiali per l’insegnamento.