fbpx

Protezione delle foreste di faggi di Shirakami: un campo in Giappone

Dal 25 aprile al 5 maggio 2018 un campo in Giappone, in supporto alle attività di tutela dell’ambiente dell’associazione Shirakami Mountains Preservation Society (SMPS), attiva dal 2006.

Le montagne Shirakami sono uno dei siti naturali dove resistono delle antichissime foreste di faggi, riconosciute come Patrimonio Naturale Mondiale nel 1993. La SMPS ha come obiettivo la conservazione e la tutela delle bellezze conservate presso i monti Shirakami, attraverso la semina e la crescita di nuovi faggi, l’offerta di formazione per guide turistiche del sito e attività di sensibilizzazione della popolazione locale. Ogni giugno l’associazione organizza la cerimonia della semina, per alimentare la forestazione e promuovere il valore della foresta stessa. Allo stesso modo, la SMPS tutela la foresta vicina alla baia di Mutsu, famosa per la raccolta della capa santa. A causa del cambiamento climatico, la temperatura del mare sta salendo enormemente e le cape sante si stanno estinguendo; per questo SMPS ha iniziato un’attività di tutela della foresta adiacente, in modo da preservarne il rilascio di sostanze nutritive nel mare.

I/le volontari/e del campo svolgeranno diverse attività di protezione ambientale, come seminare le piante germogliate, favorire il trapasso della luce solare all’interno della foresta tramite interventi di potatura, creare piccole serre per i nuovi semi, e molto altro.

Come parte studio, i/le volontari impareranno la storia e la cultura di Shirakami, ed apprenderanno le pratiche di conservazione delle foreste utilizzate in Giappone.

La lingue del campo è l’inglese, quella locale il giapponese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.