fbpx

La vita di un’oasi tra ambiente e cultura: un campo di volontariato in Tunisia

la vita di un'oasi campo di volontariato in tunisiaIl Campo

Dal 17 al 30 giugno 2019 un campo di volontariato in Tunisia per scoprire la vita in un’oasi nella località di Chénini-Gabès e contribuire alla sua tutela ambientale e culturale.

Attività

Questo progetto di volontariato internazionale avrà luogo nell’oasi di Gabès in Tunisia, una località unica dell’area mediterranea situata tra mare, montagna e deserto. In queste terre ricche di colori sono coltivati datteri, frutta, verdura e diversi tipi di foraggi. I/le volontari/e potranno immergersi nello stile di vita di un’oasi e contribuire alla sua tutela.

Il campo consentirà ai/lle partecipanti di condividere e approfondire, a partire dalla propria esperienza e attraverso il lavoro comune, problematiche globali e locali legate a temi ambientali e non solo. I/le volontari/e si dedicheranno alla cura delle aree verdi e a lavori di pittura e decorazione murale. Il lavoro sarà svolto nei quartieri in piena condivisione con gli/le abitanti ed altri volontari/e internazionali e locali. Questo progetto è parte di una collaborazione con la Casa del Giovane.

La parte studio sarà dedicata alla scoperta della vita e della cultura delle oasi.

Alloggio

I/le volontari/e internazionali alloggeranno in un bed and breakfast dove saranno disponibili elettricità, acqua calda, doccia, toilette, cucina e camere da letto.
Durante il campo, i/le partecipanti saranno tenuti/e a seguire le indicazioni di un tutor che seguirà il lavoro del gruppo durante il progetto.

Le lingue del campo sono l‘inglese e il francese.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Sud del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.sci.ngo