Arte e musica per i bambini della strada: un campo in Indonesia

Dal 1 al 14 febbraio 2018 un campo in Indonesia presso il Mercato Tradizionale di Johar, nella città di Semarang.

Il campo si colloca all’interno del progetto “Rumpin (Rumah Pintar) Bangjo” che, dal 2010, si occupa dell’istruzione e delle attività quotidiane svolte dai bambini e le bambine che vivono nella zona del Mercato Tradizionale di Johar, i/le quali soffrono della carenza di istruzione adeguata e provengono da contesti problematici, in quanto passano la maggior parte del loro tempo in un’area insalubre, fisicamente e psicologicamente. Il progetto Rumpin è stato fino ad ora portato avanti con un programma di educazione non-formale: arte, musica, costruzione personale, e via dicendo.

I/le volontari/e del campo svolgeranno attività ludiche con i/le bambini/e basate sulla costruzione di un evento musicale. Si occuperanno di pianificare l’evento, promuoverlo nella popolazione locale e prepareranno insieme ai bambini la performance finale.

Come parte studio, si apprenderà come insegnare ai bambini e alle bambine nozioni di arte, musica, disegno e come lavorare in gruppo.

La lingua del campo è l’inglese, quella locale l’indonesiano.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Sud del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)