“Free to be you and me”: un seminario sulle questioni di genere – call aperta

“Free to be you and me”:  un seminario sulle questioni di genere – call aperta

Dal 24 al 29 settembre 2018 si terrà ad Attiki (Mpafi, Grecia) un training/seminario centrato sulle questioni di genere, dal titolo “Free to be you and me: Courage and tools to create peace and safety for people of all genders and sexualities”.

Lo SCI si è sempre contraddistinto per il suo lavoro di promozione della pace, della nonviolenza, per la difesa dei diritti umani e il valore dello scambio internazionale come percorso di comprensione reciproca. Attraverso questa iniziativa si cerca di porre l’attenzione, sia all’interno che all’esterno del movimento, sull’intricata questione che riguarda moltissimi/e giovani che quotidianamente sono soggetti/e a discriminazione, vittime di stereotipi, di esclusione sociale, spesso esposte a vari gradi di violenza; quella stessa questione che spesso viene ignorata dai media mainstream, dal dibattito pubblico e da quello politico: la violenza di genere nei confronti delle donne e dei soggetti con orientamento sessuale differente dalla norma eterosessuale.

Tenendo bene a mente la complessità del terreno su cui si vuole agire, il seminario è un tentativo di fare un passo in avanti nel rinforzare i percorsi già avviati sul campo e renderli più visibili in tutti i progetti internazionali dello SCI, dai campi di volontariato agli scambi giovanili.

Il seminario è composto da quattro moduli principali:

  • accrescere le conoscenze, le capacità e le competenze dei/delle partecipanti, per elaborare insieme nuovi workshop mirati all’accrescimento della consapevolezza su questi temi e a motivare sempre più giovani ad attivarsi contro la violenza, a combattere gli stereotipi, le discriminazioni e le esclusioni;
  • produrre una Toolkit Guide per i/le coordinatori/trici di campi di volontariato, relativa alle questioni di genere e alle identità sessuali;
  • mettere in pratica la teoria: diffondere e moltiplicare l’impatto degli obiettivi del seminario attraverso l’implementazione di workshop e l’inclusione di questioni di genere all’interno di progetti quali gli scambi giovanili;
  • pianificare progetti futuri, focalizzandosi sugli step raggiunti durante questo seminario.

Il seminario è aperto a tutti/e quelli/e che hanno già preso parte alle attività del gruppo di lavoro SCI Gender Blender, e sono più che benvenuti/e nuovi/e partecipanti.

Cliccare qui per scaricare il file con tutti i dettagli del seminario e il modulo da compilare per la candidatura.

SCI Italia è un cerca di 1 partecipante per il seminario. La quota di partecipazione è di 50 euro, di cui 20 euro di tesseramento SCI e 30 euro di quota amministrativa. Le spese di vitto e alloggio sono garantite e quelle di viaggio rimborsate.

Per candidarsi, compilare il modulo e inviarlo a coordinamento@sci-italia.it entro il 13 luglio.

Call aperta: il Service Civil International è in cerca di un/a Web Developer

Call aperta: il Service Civil International è in cerca di un/a Web Developer

Il Service Civil International è in cerca di un/a Web Developer a supporto della segreteria internazionale per estendere e sviluppare diversi progetti chiave. Il/la candidato/a sarà responsabile della traduzione delle storie degli utenti in lavori tecnici, di valutarne le differenti opzioni e di implementarne la più appropriata. Questo lavoro verrà svolto con il supporto di un/a volontario/a internazionale attivo/a presso l’ufficio dell’International Secretariat (IS), al/alla quale si farà anche da mentore. Inoltre, il/la candidato/a avrà l’opportunità di interagire con un team di volontari e volontarie attualmente al lavoro su diversi progetti informatici. Si lavorerà coordinandosi con l’IS in modo da stabilire deadlines e di cooperare con progetti più ampi.

Termini contrattuali: Part-time, 15 ore a settimana per iniziare (con la possibilità di accordarsi sugli orari).

Inizio: Gennaio 2018

Contratto: 6 mesi, con 2 mesi di prova. La possibilità di estendere la durata dipenderà dalle condizioni delle mansioni concordate.

Mansioni del contratto:

  • ampliamento del progetto interno Drupal (SCI Members Area) in accordo con le specifiche dettate dal team attualmente impegnato in questo progetto;
  • coordinamento di progetti web piccoli e medi riguardanti il miglioramento degli strumenti attuali o l’implementazione di nuovi;
  • valutazione delle necessità e traduzione di queste in lavori tecnici;
  • implementazione parziale dei codici (php, html, css e affini) per l’attuazione di progetti;
  • partecipazione alle scadenze di compiti da discutere.

Luogo: da remoto.

Orientamento: l’orientamento può essere svolto da remoto o, se richiesto, passando due giorni presso l’ufficio dell’IS. Tutte le spese verranno coperte dallo SCI.

Attrezzatura: a carico del/della candidato/a.

Rapporto: il/la candidato/a dovrà fare rapporto al Coordinatore Internazionale e collaborare con il team di volontari/e lungo termine con responsabilità del settore informatico, così come ci si coordinerà in remoto con l’attuale team informatico e in generale con lo staff IS.

Competenze e conoscenze richieste:

  • avere esperienza come sviluppatore e programmatore di siti e di applicazioni web;
  • avere una conoscenza estesa di Drupal;
  • avere una conoscenza base delle interfacce per utenti;
  • essere abili nello stabilire le priorità e scegliere le soluzioni tecniche adeguate in base alle necessità;
  • conoscere o avere esperienza nel Terzo Settore;
  • avere esperienza nella traduzione di progetti web per l’utilizzo ottimizzato su dispositivi mobili;
  • essere disposti a fare da mentori a un/a giovane sviluppatore.

Competenze consigliate:

  • avere conoscenza di Joomla
  • avere esperienza di lavoro con volontari/e e/o di coordinamento di un piccolo team;

Questa posizione è un lavoro da freelance, il/la candidato/a deve aderire alla legislazione del proprio paese di residenza.

Per candidarsi:

Inviare i seguenti documenti a coordinator@sci.ngo con communication@sci.ngo in copia entro il 25 gennaio 2018.

  • CV
  • lettera di presentazione, includendo la propria offerta di compenso (basandosi su un’attività mensile di 15 ore settimanali)
  • un esempio di sito sviluppato
  • i contatti di due referenti

Si prega di tenere a mente che al/alla candidato/a verrà chiesto partecipare ad una breve prova in caso si verifichi la possibilità di dover svolgere una selezione. Le indicazioni relative a tale prova verranno inviate al momento della candidatura.

Leggi qui la call completa.

SCI International Secretariat è in carca di un/a fundraiser!

SCI International Secretariat è in carca di un/a fundraiser!

Sei un/a appassionato/a di fundraising e hai abbastanza esperienza per dimostrarlo? Ogni giorno cerchi di lavorare affinché il mondo diventi un posto migliore e giusto e vorresti fare di più?

La Segreteria Internazionale del network Service Civil International è in cerca di un/a Freelance Fundraiser con cui collaborare!

Lo SCI è un’organizzazione che promuove la cultura della pace attraverso l’attività di volontariato. I progetti portati avanti dallo SCI hanno riguardato e riguardano vari temi, inclusa la pace e l’educazione non formale, la non-violenza, l’ecologismo, l’inclusione sociale e la promozione della cultura. Inoltre ha portato avanti numerose campagne come Building Bridges e Peers to Peace, e numerosissimi incontri e scambi internazionali.

Tale ampio spettro di interventi permette al ruolo di fundraiser molte possibilità e opportunità di ricerca di finanziamenti. Lo SCI è in cerca di un/a Trust and Foundations Fundraiser per supportare il lavoro dell’organizzazione/movimento, a livello locale e internazionale. Il piano complessivo prevede in principio di focalizzarsi su piccoli/medi finanziamenti per l’organizzazione: il/la fundraiser sarà responsabile di identificare e coltivare nuove opportunità e parallelamente saldare i legami con i partner già esistenti. Una volta che la posizione si sarà consolidata e si inizieranno a vedere i risultati, l’obiettivo sarà di aumentare il numero di ore e delle posizioni di fundraiser, creando un gruppo vero e proprio da unire al team SCI.

Per maggiori informazioni sulla call completa e sui dettagli per la candidatura, clicca qui.