fbpx

Vita comunitaria e raccolta degli agrumi: un campo in Giappone

Dal 23 febbraio al 13 marzo 2018 un campo agricolo in Giappone, a supporto del progetto coordinato dalla Kikuya Community Group (KCG), composta da giovani locali impegnati per il futuro del loro piccolo villaggio.

Il campo si svolgerà presso Ikata, piccola punta della penisola di Sata circondata dal mare, famosa per la coltivazione di agrumi. Ma, da qualche anno ormai, la sopravvivenza della comunità è minacciata dallo spopolamento e dalla carenza di lavoratori/trici nelle campagne, poiché gran parte dei e delle giovani lascia la campagna per la città. Per questi motivi il numero delle fattorie abbandonate è in aumento e la stessa città di Ikata sta perdendo vitalità e tradizioni secolari. KCG necessita fortemente di volontari/e internazionali per rianimare la città e prendersi cura dei terreni.

I/le volontari/e del campo aiuteranno nella raccolta dei frutti, nella potatura degli alberi e nel mantenimento della fertilità dei terreni. Oltre al lavoro a contatto con la terra, si svolgeranno visite nelle scuole per promuovere lo scambio interculturale con i bambini e le bambine.

Come parte studio, i/le volontari/e acquisiranno conoscenze agricole, relative in particolare rispetto alla coltura di mandarini.

La lingua del campo è l’inglese, quella locale il giapponese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.