fbpx

Un Capodanno all’insegna della sostenibilità ambientale a Reykjavik

Un Capodanno all’insegna della sostenibilità ambientale a Reykjavik

Sostenibilità ambientale Capodanno Reykjavik Islanda Campo volontariato internazionaleIl Campo

Dal 27 Dicembre 2018 al 04 Gennaio 2019 un campo di volontariato in Islanda dedicato alla protezione e alla sostenibilità ambientale, promosso dal nostro partner SEEDS Iceland.

In questo campo i/le partecipanti saranno coinvolti in progetti che riguardano problematiche ambientali locali e globali, attraverso approfondimenti teorici e momenti pratici. Oltre a questo, sarà un’occasione unica per festeggiare un Capodanno ecologista e internazionale!

Se ad esempio sei preoccupato/a dal cambiamento climatico, dal problema dell’inquinamento o hai a cuore la protezione degli animali questo progetto fa per te. Infatti avrai modo di confrontarti con l’organizzazione gli/le altri/e partecipanti a partire dalla tua esperienza e scoprire attraverso lo scambio possibili soluzioni per la sostenibilità ambientale.

Attività

Gli argomenti principali riguarderanno le energie rinnovabili, lo spreco alimentare e le pratiche di sostenibilità come il consumo collaborativo o un’alimentazione consapevole. Ad esempio, ogni anno l’Islanda è visitata da oltre 2 milioni di turisti, che puntualmente lasciano il segno del loro passaggio, dovuto a leggerezza e incuria. Questo campo ti aiuterà a diventare un viaggiatore attento e consapevole dell’impatto che ha sull’ambiente.
I/le partecipanti avranno inoltre la possibilità di visitare progetti locali ecologisti, come uno dei centri di riciclaggio dei rifiuti o la centrale elettrica geotermica.
Infine, laddove le condizioni climatiche lo permetteranno, i/le volontari/e saranno coinvolti/e in attività di tutela ambientale, portate avanti dai/dalle volontari/e del posto.

Alloggio

I/le volontari/e alloggeranno presso una casa a Reykjavík, completa dei servizi (bagni con docce), cucina, e lavatrice. Le camere sono condivise ed è necessario portare il proprio sacco a pelo. Il gruppo si organizzerà in turni per la preparazione dei pasti, forniti dal partner locale. Tutti/e sono invitati/e a portare prodotti tipici del proprio paese per condividere cene internazionali!

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

 

 

Festeggiare Capodanno con una maratona fotografica a Reykjavik

Festeggiare Capodanno con una maratona fotografica a Reykjavik

Dal 27 dicembre al 5 gennaio un campo a Reykjavik per supportare e partecipare alla serie di maratone di Fotografia Internazionale organizzate dal nostro partner, SEEDS Iceland.

I coordinatori e le coordinatrici del campo affiancheranno i/le volontari/e partecipanti nello sviluppo delle proprie capacità tecniche e artistiche, grazie ad una serie di workshop, sessioni di discussione collettive e analisi concettuali mirate a far emergere lo stile individuale di ciascun partecipante. Al termine di queste sessioni di lavoro gli scatti migliori saranno selezionati per una mostra collettiva presso un cinema indipendente. Ai/alle partecipanti è consigliato di portare con sé la strumentazione fotografica.

Questo campo è inserito in un progetto di apprendimento/condivisione che lo differenzia dal regolare svolgimento dei lavori di un campo tradizionale. I/le volontari/e, macchina fotografica alla mano, esploreranno visivamente la città, per poi ridiscutere insieme del lavoro compiuto nelle sessioni collettive.

Inoltre, ci sarà l’occasione di celebrare insieme il Capodanno, godere dello spettacolo pirotecnico che si svolgerà in città e festeggiare insieme al gruppo internazionale per tutta la notte.

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.