fbpx

Insegnare le lingue ai bambini per avviarli verso un mondo plurale: un campo in Russia

Il campo

Dal 2 al 9 gennaio 2019 un campo di volontariato in Russia per insegnare le lingue ai bambini e alle bambine.

Questo campo si svolge ogni anno sulle rive del lago Shap, immerso in una foresta di pini. Insieme alla scuola di lingua, partner locale SCI, il campo viene organizzato insieme all’organizzazione Youth Volunteer Center «Sodrujestvo» dal 2013.

Attività

Durante il campo, i/le volontari/e internazionali affiancheranno quelli/e locali per organizzare attività culturali e educative per i bambini (tra gli 8 e i 15 anni). Verranno ideati ed organizzati workshop interculturali su tematiche differenti (i paesi di provenienza dei volontari internazionali, l’ecologismo, le risorse idriche, l’antirazzismo e i diritti umani, e così via). In particolare, attraverso giochi e sessioni creative si punterà all’insegnamento delle lingue straniere. Inoltre, ai/allele volontari/e è richiesto di organizzare e svolgere varie attività ludiche per i/le partecipanti.

Oltre a questo, nel tempo libero si organizzeranno visite presso le località urbane e naturalistiche più vicine.

Come parte studio, verranno approfondite le tecniche di comunicazione del linguaggio interculturale.

Alloggio

I/le volontari/e alloggeranno nello stesso centro che ospita i bambini. Le camerate sono miste. I pasti saranno forniti dalla mesa.

Requisiti

Per partecipare a questo campo, è richiesto di portare con se il proprio casellario giudiziario. Inoltre, si richiede di avere esperienza di attività con i bambini e di impegnarsi con passione e creatività.

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.