“Scegli il tuo campo…e scappa!”: più di mille progetti di volontariato internazionale con lo SCI

“Scegli il tuo campo…e scappa!”: più di mille progetti di volontariato internazionale con lo SCI

“Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l’avventura. La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso… Non dobbiamo che trovare il coraggio di rivoltarci contro lo stile di vita abituale e buttarci in un’esistenza non convenzionale…”. Into the Wild – Nelle terre selvagge

Più di 1000 progetti legati al mondo SCI, scegli il tuo e scappa dalla routine! Consulta il sito workcamps.info per trovare quello più adatto a te o contatta SCI Italia per partecipare agli incontri di formazione e partire.

Sono più di 600 i volontari che negli ultimi due anni hanno scelto di partire per un campo di volontariato con il Servizio Civile Internazionale: un’occasione unica per condividere esperienze con persone provenienti da contesti sociali e culturali diversi, e soprattutto un modo concreto di essere attivi nella società, dietro casa come dall’altra parte del mondo. Allo stesso modo, più di 30 realtà italiane (associazioni, enti locali, cooperative, gruppi informali) ogni anno collaborano con lo SCI per ospitare un campo di volontariato internazionale a supporto di azioni di pubblica utilità. C’è anche la possibilità di coordinare un campo di volontariato in Italia, occasione da non lasciarsi scappare per chi vuole cimentarsi nella gestione e facilitazione di gruppi.

Un campo è un progetto di volontariato internazionale della durata variabile – da 10 giorni a 4 settimane – in Italia o in Europa, Asia, Africa, America Latina e America del Nord.

In un campo di volontariato si lavora insieme, si prendono decisioni in maniera collettiva e si sperimentano stili di vita basati su reciprocità, comprensione, interazione e rispetto delle differenze culturali. Si supportano diverse attività: dalla tutela ambientale all’animazione con bambine e bambini, dall’organizzazione di festival culturali ad attività con rifugiati e richiedenti asilo, sino agli interventi civili in aree di conflitto.

Il primo campo del Servizio Civile Internazionale è nato dal sogno di Pierre Ceresole, un giovane pacifista che, dopo la I Guerra Mondiale, riunì giovani provenienti da tutto il mondo per ricostruire Esnes, un villaggio al confine tra Francia e Germania, paesi nemici durante la guerra. Oggi lo SCI è presente in più di 90 paesi e continua a portare avanti il messaggio di Ceresole attraverso attività concrete e campagne di sensibilizzazione e solidarietà.

Un esempio è la campagna internazionale Building Bridges che, dinanzi alle crescenti sfide poste dai flussi migratori causati da conflitti armati, sfruttamento delle risorse, imposizione di stili di vita altri e disastri naturali, vede lo SCI attivo con campi di volontariato a tema, seminari, azioni di solidarietà e incontri pubblici.

Questi sono solo pochi esempi rispetto agli oltre 1000 campi di volontariato internazionale ogni anno disponibili per partire e attivarsi nel mondo. E allora, che aspetti a partire?

SCEGLI IL TUO CAMPO…E SCAPPA!

Per maggiori informazioni sulle modalità d’iscrizione e partecipazione ai campi di volontariato, alle formazioni per coordinatori e sulla possibilità di ospitare un campo: www.sci-italia.it.

Per accedere all’elenco e alla descrizione dettagliata dei campi: www.workcamps.info.

Partecipa agli incontri di formazione di SCI-Italia e parti subito! [Primavera 2017]

Partecipa agli incontri di formazione di SCI-Italia e parti subito! [Primavera 2017]

Per alcun@ è stata una scuola di vita, per altr@ un modo per conoscere meglio se stessi e gli altri, per altr@ ancora semplicemente la via per fare chiarezza sull’esperienza del volontariato internazionale. Per noi, gli incontri di formazione restano una grande occasione di crescita, un modo per percorrere insieme un piccolo tratto di strada.

Ti aspettiamo agli incontri di formazione se:

Con gli incontri di formazione potrai avere tutte le risposte che cerchi: scegli il luogo più vicino a te e la data che preferisci e preparati a partire!

Incontri di I e II livello

Gli incontri di formazione si dividono in I livello e II livello e permettono di prendere coscienza dell’esperienza che stai pianificando di fare: dalla conoscenza dello SCI ai partner locali e internazionali, dalla motivazione che ci muove a partire al contesto con cui ti confronterai.

Inoltre, gli incontri permetteranno di inserire nel tuo bagaglio formativo strumenti utili per il tuo futuro lavorativo e non: comunicazione nonviolenta, risoluzione dei conflitti interpersonali, momenti di approfondimento su temi quali conflitti armati, migrazioni, tutela dell’ambiente.

Gli incontri di I livello durano una giornata, mentre gli incontri di II livello iniziano il venerdì sera e terminano la domenica pomeriggio.

Entrambi hanno carattere residenziale: è obbligatoria la permanenza durante tutto il tempo (anche il pernottamento nel caso degli incontri di II livello), perché sono anche momenti per condividere vita comunitaria e mettersi alla prova rispetto alla dinamica del campo di volontariato.

Gli incontri, salvo casi eccezionali, non sono selettivi, ma ovviamente avranno la funzione di portarti a capire se l’esperienza proposta è quella adatta.

Se vuoi partire per un progetto di volontariato internazionale in Asia, Africa, Mediterraneo e America Latina, è obbligatorio partecipare a entrambi i livelli di formazione.

Se lo spirito di un campo internazionale di lavoro è lo stesso in Scozia come in Ghana, o in India o in Nicaragua, ben diversa è la situazione che lo ospita, i messaggi e gli stimoli da mandare e da ricevere: la solidarietà corre sul filo del rispetto verso culture altre rispetto alla nostra. Condizioni logistiche ed ambientali particolari richiedono ovviamente uno spiccato senso di adattamento e grande sensibilità.

Ti invitiamo a scegliere la formazione più vicina a casa tua: cerchiamo di promuovere una formazione a km zero rispettosa dell’ambiente. Questo ci permetterà oltretutto di gestire la logistica nel migliore dei modi per offrirvi una formazione di massima qualità.

Date, luoghi e modalità d’iscrizione.

I livello

Per il I livello di formazione si richiede il tesseramento (20 euro) e un contributo di 10 euro per le spese di vitto ed eventuale alloggio. Per conoscere le modalità d’iscrizione o richiedere ulteriori informazioni sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica associato al luogo e alla data scelti. In seguito, si dovrà allegare la prova del pagamento della tessera e del contributo.

Piemonte

01/04/2017 (Polo 365 – Corso Ferrucci 65/A, Torino)
oppure
22/04/2017 (Centro Studi Sereno Regis, via Garibaldi 13, Torino)
Indirizzo e-mail: formazione@sci-piemonte.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale
IBAN: IT84U0359901899050188523414
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Lazio (La Città dell’Utopia, via Valeriano 3F, Roma)

01/04/2017
oppure
13/05/2017
Indirizzo e-mail: campisud@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Lombardia

09/04/2017 (Casa delle Associazioni, via Marsala, 8, Milano)
oppure
06/05/2017 (Villa Tittoni, Desio, Monza)
Indirizzo e-mail: lombardia@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale
IBAN: IT56B0501801600000000123597
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Emilia-Romagna (Làbas, via Orfeo, 46, Bologna)

29/04/2017
Indirizzo e-mail: bologna@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Liguria

13/05/2017
Indirizzo e-mail: genova@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Veneto (Ca Hurria, via Frassinelli, 155, Olmo di Martellago, Venezia)

14/05/2017
Indirizzo e-mail: padova@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Campania (Ex OPG Je Sò pazzo, via Matteo Renato Imbriani, 218, Napoli)

27/05/2017
Indirizzo e-mail: campisud@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

II livello

Per il II livello di formazione è previsto contributo di 30 euro per le spese della struttura ospitante. Per iscriversi, sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica associato al luogo scelto. Il contributo potrà essere versato sul posto.

Piemonte (Berzano di Tortona)

26-28/05/2017
Indirizzo e-mail: formazione@sci-piemonte.it

Lazio (La Città dell’Utopia, via Valeriano 3F, Roma)

9-11/06/2017
Indirizzo e-mail: campisud@sci-italia.it

I + II livello

Sardegna (Castiadas, Cagliari)

3-4/06/2017
Indirizzo e-mail: sardegna@sci-italia.it

Per l’incontro in Sardegna, oltre al contributo di 30 euro, sarà necessario effettuare il tesseramento allo SCI (20 euro).

 

Conto alla rovescia: incontri di formazione e campi di volontariato in arrivo!

Conto alla rovescia: incontri di formazione e campi di volontariato in arrivo!

Manca solo qualche settimana e il mondo SCI inizierà a ribollire. Dal calderone usciranno le date dei prossimi incontri di formazione e tutte le destinazioni dei campi di volontariato 2017. Tenetevi pronti ad afferrarle, dunque, ma attenzione, si tratta di contenuti ad alto rischio di assuefazione. Perciò sia chiaro dall’inizio: se non riuscirete più a farne a meno, SCI-Italia declina ogni responsabilità.

Di cosa si tratta

Ogni anno, i partner di SCI-Italia organizzano centinaia di campi di volontariato in Italia e nel mondo, occasioni per vivere esperienze uniche a stretto contatto con comunità locali che portano avanti progetti di utilità sociale. I volontari e le volontarie saranno parte di un gruppo internazionale, con il quale svolgeranno attività che, a seconda del campo scelto, vanno dalla protezione ambientale all’animazione con i bambini, dall’organizzazione di festival culturali ai lavori manuali e non solo.

Molti dei campi dell’estate 2017 sono già consultabili sul database www.workcamps.info, ma la maggior parte sarà caricata nel mese di marzo: è quello il momento migliore per accedervi e farsi stuzzicare dai progetti di quest’anno.

Se poi la tua scelta ricadesse su un paese che si trova in Africa, Asia, America Latina o Medio Oriente, prima di partire sarà necessario partecipare agli incontri di formazione che SCI-Italia organizza in diverse città d’Italia. Lo scopo degli incontri è quello di permettere a chi desidera partire di prendere coscienza dell’esperienza che andrà a fare: dalla conoscenza dello SCI ai partner locali e internazionali, dalla motivazione che muove a partire al contesto con cui ci si confronterà.

Ma se non vuoi solamente partecipare a un campo di volontariato, bensì esserne tu stesso il coordinatore, accettiamo la sfida e ti proponiamo una formazione ad hoc per coordinatori.

Curios@ di conoscere le date e le città più adatte a te? Lunedì 20 febbraio saprai tutto!

Basterà controllare questo sito o la nostra pagina facebook, fare un bel respiro e lanciarsi nell’avventura del volontariato internazionale.

Per portarsi avanti:

Per qualsiasi dubbio o perplessità, non esitare a contattarci all’indirizzo info@sci-italia.it.

Partecipa agli incontri di formazione di SCI-Italia e parti subito! [Primavera 2016]

Partecipa agli incontri di formazione di SCI-Italia e parti subito! [Primavera 2016]

Rebuilding of Palestinian houses, South Mountain Hebron, March 2007Vorresti prendere parte a un campo di volontariato internazionale ma non hai ancora le idee chiare sulla destinazione? Oppure preferiresti coordinare un campo di volontariato internazionale in Italia? Vorresti partire per un periodo di volontariato a lungo termine? Sei curioso/a di conoscere le attività locali del gruppo SCI più vicino a te?

Con gli incontri di formazione potrai avere tutte le risposte che cerchi! Scegli il luogo più vicino a te e la data che preferisci e preparati a partire.

Incontri di I e II livello

Gli incontri si dividono in I livello e II livello e permettono di prendere coscienza dell’esperienza che stai pianificando di fare: dalla conoscenza dello SCI ai partner locali e internazionali, dalla motivazione che ci muove a partire al contesto con cui ti confronterai.

Inoltre, gli incontri permetteranno di inserire nel tuo bagaglio formativo strumenti utili per il tuo futuro lavorativo e non: comunicazione nonviolenta, risoluzione dei conflitti interpersonali, momenti di approfondimento su temi quali conflitti armati, migrazioni, tutela dell’ambiente.

Gli incontri di I livello durano una giornata, mentre gli incontri di II livello iniziano il venerdì sera e terminano la domenica pomeriggio.

Entrambi hanno carattere residenziale: è obbligatoria la permanenza durante tutto il tempo (anche il pernottamento nel caso degli incontri di II livello), perché sono anche momenti per condividere vita comunitaria e mettersi alla prova rispetto alla dinamica del campo di volontariato.

Gli incontri, salvo casi eccezionali, non sono selettivi, ma ovviamente avranno la funzione di portarti a capire se l’esperienza proposta è quella adatta.

Se vuoi partire per un progetto di volontariato internazionale in Asia, Africa, Mediterraneo e America Latina, è obbligatorio partecipare a entrambi i livelli di formazione.

Se lo spirito di un campo internazionale di lavoro è lo stesso in Scozia come in Ghana, o in India o in Nicaragua, ben diversa è la situazione che lo ospita, i messaggi e gli stimoli da mandare e da ricevere: la solidarietà corre sul filo del rispetto verso culture altre rispetto alla nostra. Condizioni logistiche ed ambientali particolari richiedono ovviamente uno spiccato senso di adattamento e grande sensibilità.

Ti invitiamo a scegliere la formazione più vicina a casa tua: cerchiamo di promuovere una formazione a km zero rispettosa dell’ambiente. Questo ci permetterà oltretutto di gestire la logistica nel migliore dei modi per offrirvi una formazione di massima qualità.

Date, luoghi e modalità d’iscrizione.

I livello

Per il I livello di formazione si richiede il tesseramento (20 euro) e un contributo di 10 euro per le spese di vitto ed eventuale alloggio. Per conoscere le modalità d’iscrizione o richiedere ulteriori informazioni sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica associato al luogo e alla data scelti. In seguito, si dovrà allegare la prova del pagamento della tessera e del contributo.

Torino

10/04/2016
oppure
30/04/2016
Indirizzo e-mail: formazione@sci-piemonte.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale
IBAN: IT84U0359901899050188523414
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Milano

02/04/2016
oppure
16/04/2016 (Desio, Monza)
Indirizzo e-mail: lombardia@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10
Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale
IBAN: IT56B0501801600000000123597

Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Padova

08/05/2016
Indirizzo e-mail: grupposcipadovanordest@gmail.com
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10
Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Bologna

16/04/2016
Indirizzo e-mail: bologna@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10
Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Roma

19/03/2016
oppure
14/05/2016
Indirizzo e-mail: campisud@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10

Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Napoli

16/04/2016
Indirizzo e-mail: campisud@sci-italia.it
Contestuale versamento della tessera e del contributo: euro 20 + euro 10
Modalità di pagamento: bonifico bancario a Servizio Civile Internazionale Onlus
IBAN: IT69C0501803200000000101441
Causale: contributo + tessera “nome e cognome”

Cagliari

La prossima formazione si svolgerà durante un incontro pomeridiano o serale da concordare con il gruppo SCI-Sardegna, contattandoli all’indirizzo e-mail: sardegna@sci-italia.it

II livello

Per il II livello di formazione è previsto contributo di 30 euro per le spese della struttura ospitante. Per iscriversi, sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica associato al luogo scelto. Il contributo potrà essere versato sul posto.

Torino

13-15/05/2016
Indirizzo e-mail: formazione@sci-piemonte.it

Roma

10-12/06/2016
Indirizzo e-mail: campisud@sci-italia.it

Castiadas (Cagliari)

27-29/05/2016
Indirizzo e-mail: sardegna@sci-italia.it
Per l’incontro in Sardegna, oltre al contributo di 30 euro, sarà necessario effettuare il tesseramento allo SCI (20 euro).

 

bool(false)