Rinnovare un museo a cielo aperto: un campo in Ucraina

Dal 30 luglio al 12 agosto 2017 un campo in Ucraina presso Rokyni, villaggio che, per le sue bellezze architettoniche e il paesaggio pittoresco, è stato trasformato circa 36 anni fa in un museo a cielo aperto.

Insieme al partner Volynske Bratstvo, i/le volontari/e internazionali collaboreranno al mantenimento del Rokyni Open-Air Museum, ad oggi simile ad un villaggio del XIX secolo grazie al recupero degli antichi stabili e delle loro funzioni, quali fienili, stalle, pozzi e recinzioni. Vi sono presenti mulini a vento, vasche e fucine risalenti al 1875. Inoltre, nel centro culturale Volyn Skansen si portano avanti mostre e progetti che promuovono la cultura, la storia e le tradizioni dell’Ucraina per mostrarne lo spessore ai visitatori.

I/le volontari/e partecipanti al campo aiuteranno lo staff del museo in diverse attività: il rinnovo e il restauro degli esterni del sito, la progettazione della struttura dei giardini, la costruzione di recinzioni attraverso l’intreccio dei salici ed altre attività funzionali allo sviluppo del territorio.

Durante la parte studio, verranno approfonditi gli aspetti essenziali del patrimonio culturale ucraino e verranno organizzati workshop e discussioni a tema per coinvolgere la comunità locale su tali temi. Ci sarà inoltre l’occasione di conoscere il territorio circostante grazie a visite organizzate in alcune località storiche, quali castelli, monasteri e chiese.

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)