fbpx

Mondo LGBT*QI+ e questioni di genere: un campo per il Liguria Pride

Campo per il Liguria Pride: un approfondimento sull'uguaglianza di genere e la sessualità

Il Campo

Dal 5 al 18 Giugno 2019 un campo di volontariato organizzato in occasione del Liguria Pride per approfondire insieme temi e pratiche legate al mondo LGBT*QI+ e alle questioni di genere.

Oltre alle sue attività regolari legate alla promozione dei diritti di genere e LGBT*QI+ (come teatro, discussioni, workshop a scuola, ecc.), il comitato Liguria Pride organizza un Pride regionale annuale.
I/le volontari/e avranno la possibilità di essere coinvolti/e attivamente nella logistica e nell’organizzazione del Liguria Pride 2019 partecipando alla preparazione di workshop e altre attività dedicate alla promozione dell’educazione di genere a Genova e alla sensibilizzazione della comunità locale attraverso la condivisione di realtà internazionali ed esperienze personali. Lo scopo sarà quello di creare uno spazio sicuro e di libertà in cui svolgere le attività.
Il luogo di lavoro è Giardini Luzzati, un centro sociale con bar e ristorante, situato in una piazza pubblica nel centro storico di Genova.

Attività

I/le volontari/e svolgeranno una breve formazione in materia di educazione di genere e gestione dei social media.
Successivamente, il loro lavoro principale sarà legato al supporto logistico e alla promozione dei social media del Pride. Nella settimana precedente alla sfilata i/le volontari/e sosterranno la pianificazione e la promozione, contribuendo all’organizzazione di workshop e partecipando alle attività del villaggio dell’orgoglio (dibattiti, attività con i bambini, tour delle arti LGBT + a Genova, ecc.).
Il lavoro sarà per lo più nei pomeriggi e nelle serate. A causa delle numerose attività concentrate durante la settimana del Pride, i giorni liberi dei/lle volontari/e saranno all’inizio e alla fine del campo di lavoro.

Parte studio: la parte di studio sarà dedicata ai seguenti argomenti:

  • Formazione sui social media da parte di un media manager professionale;
  • Presentazione dell’arte LGBT*QI+ nella regione Liguria, tra cui un libro e un sito web creati quest’anno per presentare varie opere d’arte in città.
  • Educazione di genere (attraverso metodi di educazione non formale);

Alloggio

L’alloggio sarà nel centro storico di Genova – i/le volontari/e dormiranno in una grande stanza mista e dovranno portare il loro sacco a pelo e un materassino da campeggio. Ci saranno due bagni (la disponibilità delle docce è ancora da confermare). Gli asciugamani non sono forniti. Tutti i pasti, tranne la colazione, avranno luogo presso il ristorante del villaggio. Il cibo sarà vegano. La connessione wi-fi gratuita è disponibile in alcune zone della città e del villaggio, ma non nell’alloggio.

La lingua ufficiale è l’inglese, preferibile (ma opzionale) la conoscenza dell’italiano.

Leggi la scheda del campo completa.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondoecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.