fbpx

Come collaborare come ente di invio con il programma TuttInclusi?

 

 

Il Servizio Civile Internazionale è sempre disponibile ad ampliare la rete di enti attivi sul territorio per l’inclusione sociale di giovani con minori opportunità. Gli scambi giovanili e gli inserimenti protetti nei campi di volontariato in Italia sono strumento di reinserimento ed inclusione sociale di giovani provenienti da diverse condizioni di disagio – anche a rischio grave di emarginazione e devianza – dai 16 fino ad un massimo 25 anni di età.

Se lavori per un centro di giustizia minorile, servizi sociali, cooperative sociali, centri di aggregazione o di accoglienza e sei interessato ti invitiamo a contattarci al più presto!

 

Enti che hanno collaborano:

  • Laboratorio 53: Una associazione di antropologi, operatori legali, assistenti sociali, avvocati, filosofi, psicologi, linguisti e mediatori culturali. Il nostro è un approccio interdisciplinare che intende rispondere alla complessità della condizione dei migranti, e in particolare dei richiedenti asilo e dei rifugiati. Sito web: https://laboratorio53.it/
  • Cooperativa Sociale Pollicino: con sede ad Ivrea, è costituita da educatori, operatori socio sanitari, animatori, insegnanti, che operano nei campi dell’educazione, dell’assistenza, dell’emarginazione e del disagio. Sito web: https://cooperativapollicino.it/
  • Civico 63: L’associazione lavora per e con le persone senza dimora e in condizione di svantaggio sociale a Treviso. Pagina Facebook: https://www.facebook.com/civico63/
  • SEAD Milano: Il Servizio Educativo Adolescenti in Difficoltà a Milano, che agisce nella fascia di età dai quattordici ai ventuno anni con interventi educativi individuali e in piccoli gruppi, si occupa di prevenzione, reinserimento e percorsi alternativi alla detenzione nelle aree penale e di prevenzione. Sito web: https://www.comune.milano.it/aree-tematiche/scuola/servizi-per-adolescenti/servizio-educativo-per-adolescenti
  • USSM Milano: L’Ufficio Servizi Sociali Minorenni a Milano.

 

Contattici:

Fabrizio Astolfoni, referente campi

SCI Italia – Segreteria Nazionale Via Valeriano 3f, Roma – Italia

Tel. 346 5019990

inclusione@sci-italia.it