fbpx

Cos’è ERASMUS+?

 

Erasmus+ è il programma dell’Unione Europea a sostegno dei settori dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport, per il periodo 2021-2027.

Istruzione e formazione inclusive e di alta qualità, così come opportunità di apprendimento informale e non formale, forniscono ai giovani e ai partecipanti di ogni età le qualifiche e le competenze necessarie per la partecipazione attiva alla società democratica, la comprensione interculturale e una proficua transizione nel mercato del lavoro.

Il Programma offre opportunità per la mobilità e la cooperazione negli ambiti di:

  • Istruzione scolastica
  • Istruzione e formazione professionale
  • Istruzione superiore
  • Gioventù
  • Educazione degli adulti
  • Sport

In una società in continuo cambiamento, più mobile, multiculturale e digitale, i cittadini europei devono possedere conoscenze, abilità e competenze sempre migliori; trascorrere un periodo in un altro Paese per studiare, formarsi e lavorare, e parlare altre due lingue oltre alla lingua madre dovrebbe diventare la norma.

Forte del successo ottenuto nel periodo 2014-2020, per il nuovo settennato Erasmus+ dispone di una dotazione finanziaria pari a 28,4 miliardi di euro, un importo quasi doppio rispetto al precedente. Il Programma accresce le opportunità rivolte a un numero maggiore di partecipanti e nei confronti di un’ampia gamma di organizzazioni.

Al suo interno un forte accento viene posto su alcune priorità in particolare:

  • l’inclusione sociale,
  • la sostenibilità ambientale,
  • la transizione verso il digitale,
  • la promozione della partecipazione dei giovani alla vita democratica.

In Italia 

Il programma Erasmus+ è gestito in Italia da tre Agenzie Nazionali, responsabili per i distinti settori:

  • Agenzia Nazionale per i Giovani – settore Gioventù
  • Agenzia Nazionale Erasmus+ INDIRE – settore Istruzione
  • Agenzia Nazionale Erasmus+ INAPP – settore Formazione professionale.

Le tre Agenzie cogestiscono il sito web nazionale dedicato ad Erasmus+, fonte unica sul Programma richiesta dalla Commissione europea; è possibile accedervi all’indirizzo www.erasmusplus.it.

 

SCI Italia ogni anno collabora in diversi progetti Erasmus+ finanziati in tutta Europa.