Il Cile delle comunità mapuche: partecipa alla feria Walung

donne mapucheCoordinación Feria Walung de Kurarewe è un’organizzazione composta principalmente da donne mapuche, impegnata nella difesa e nella divulgazione della cultura indigena. Quest’anno organizza due campi di volontariato, uno a gennaio e uno a febbraio, a Curarrehue (Kurarewe), in Cile, con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare le tradizioni mapuche, attraverso incontri, eventi e laboratori di cucina.

In particolare, i volontari prenderanno parte all’organizzazione o alla realizzazione della sagra “Walung” (tempo del raccolto) che si svolge a Curarrehue, un villaggio nel sud del Paese, ai piedi delle Ande. Qui, tra boschi e fiumi, vive una delle più grandi comunità mapuche del Cile. Ogni anno, tutta la comunità lavora alla realizzazione del festival, che diventa così un momento di incontro e discussione su tematiche sociali ed economiche, in un clima di collaborazione e rispetto.

Età: 20-99 anni. Richiesta la conoscenza della lingua spagnola.

Come in tutti i progetti Nord/Sud, per poter partecipare al campo i candidati dovrebbero aver preso parte alle formazioni di Feria Walungprimo e secondo livello organizzate da SCI-Italia in preparazione alla partenza o aver avuto precedenti esperienze di volontariato.

Leggi qui la scheda completa del campo a supporto dell’organizzazione del festival [8-29 gennaio].

Leggi qui la scheda completa del campo a supporto della realizzazione del festival [30 gennaio-26 febbraio].

 

Per maggiori informazioni scrivere a campisud@sci-italia.it

bool(false)