Workcamp teatrale in Tunisia

Dal 18 al 26 marzo, proponiamo un workcamp in Tunisia nella cornice di un festival teatrale.

Il campo Volontariat sans Frontières è un’organizzazione fondata nel 2013 con tre obiettivi principali: coinvolgimento di giovani volontari, protezione delle oasi, preservazione delle usanze e delle maestranze tradizionali, aumento dell’occupazione femminile.

Il Festival teatrale

Esistente sin dal 2013, il festival è in onore di Ali Lessouad, un insegnante che ha portato il teatro a Chenini. Ha fatto molto per la città, ma è recentemente mancato. Questo è il motivo per il quale al festival si è dato il suo nome. Ogni anno c’è un tema (quello di questa edizione non è ancora stato rivelato). Il festival attrae numerosi spettatori. Ci sono principalmente compagnie di adulti, ma c’è anche una stanza per i piccini. Il programma dettagliato non è ancora stato definito.

Tipologia di lavoro

Prima del festival, distribuzione di flyer e attività concernenti la comunicazione. Durante, partecipazione alle attività teatrali e a workshop; speaker/activity leader.

Parte studio

È un luogo con diverse produzione, dall’agricoltura alla manifattura, che aiutano la popolazione locale a mantenersi. È anche un posto da vivere, con bellissimi paesaggi.

Alloggio

I volontari alloggeranno presso gli appartamenti dello stabile dell’AGIM.

Lingua

La lingua locale è il francese, ma il volontari posso anche parlare in inglese.

Ubicazione approssimata

Chenini Gabès, un’incredibile oasi della Tunisia, dove si incontrano mare, montagne e deserto.

Per leggere l’intera scheda del campo, clicca qui.