fbpx

Un campo presso il villaggio ecologico di Granara: ecologia, inclusione sociale, nonviolenza

Il Campo

Dal 14 al 23 luglio, presso il villaggio ecologico di Granara, un campo di volontariato con l’associazione Alekoslab aps sui temi dell’ecologia, inclusione sociale, tecnologie appropriate, nonviolenza.

Il progetto è quello di creare e sperimentare comunità sostenibili e inclusive, dove le differenze di ciascuno siano messe in gioco. Il gruppo dei partecipanti al campo è composto dai/lle volontari/e internazionali, da giovani con disabilità, dai referenti dell’associazione ospitante. Durante il campo saranno presenti figure di educatori e insegnanti esperti con la funzione di facilitare la relazione, l’autonomia, la comunicazione. Questo intervento sarà rivolto soprattutto al fine di creare un contesto relazionale fra tutti i partecipanti che favorisca la convivenza e la collaborazione.

Attività

I/le volontari/e si occuperanno di:

  • Manutenzione degli spazi verdi;
  • costruzione di recinti in rami;
  • restauro strutture in legno;
  • piccoli lavori e sperimentazioni creative con la terra cruda;
  • cura dei libri e degli spazi della biblioteca;
  • preparazione pasti;
  • affiancamento e supporto ai partecipanti con disabilità.

Le attività di lavoro durano 6 ore al giorno in gruppi. Incoraggiamo la partecipazione del gruppo nell’organizzazione e gestione delle attività quotidiane, anche attraverso momenti di gioco e confronto. Il sabato sera e la domenica saranno di riposo. Verrà favorita l’organizzazione di una festa e attività ricreative all’aperto.

Le parti studio riguardano le tematiche dell’ecologia, delle relazioni di gruppo, della disabilità e dell’inclusione.
I momenti studio saranno programmati sia alla mattina, prima dell’inizio del lavoro, quando saranno proposti giochi di conoscenza e socializzazione, sia la sera dopo la cena.
Durante il lavoro, inoltre, saranno dedicati momenti di riflessione e informazione.

Alloggio

I/le volontari/e saranno sistemati/e nel Granaio in stanze condivise fra tutti i partecipanti in 2 stanze da 4 posti e 1 stanza da 9 posti. La stanza da 9 posti è mista tra i generi. Ci sono cucina, docce e bagni interni al Granaio. Ci sono anche docce e compost toilette esterni. Cucina e pulizie saranno condivise fra i partecipanti al campo. Asciugamani, lenzuola sono forniti dall’organizzazione. Per favore portare il proprio sacco a pelo. Accesso libero a internet.

La lingua ufficiale è l’inglese, preferibile (ma opzionale) la conoscenza dell’italiano.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondoecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.