Un campo fotografico nel cuore dell’inverno islandese

Dal 16 al 25 gennaio 2018 un campo in Islanda nel contesto dalla maratona di Fotografia Internazionale organizzata da SEEDS Iceland.

I coordinatori e le coordinatrici del campo affiancheranno i/le volontari/e partecipanti nello sviluppo delle proprie capacità tecniche e artistiche, grazie ad una serie di workshop, sessioni di discussione collettive e analisi concettuali mirate a far emergere lo stile individuale di ciascun/a partecipante. Al termine di queste sessioni di lavoro gli scatti migliori saranno selezionati per una mostra collettiva presso un cinema indipendente. Ai/alle partecipanti è consigliato di portare con sé la strumentazione fotografica.

Questo campo è inserito in un progetto di apprendimento/condivisione che lo differenzia dal regolare svolgimento dei lavori di un campo tradizionale. I/le volontari/e, macchina fotografica alla mano, esploreranno visivamente la città di Reykjavík, per poi ridiscutere insieme del lavoro compiuto nelle sessioni collettive.

Inoltre, per questo progetto SEEDS Iceland organizzerà delle spedizioni a caccia dell’Aurora Boreale nelle campagne che circondano Reykjavík. Tali spedizioni avverranno in serata e, se possibile, durante la notte, basandosi sulle previsioni meteorologiche più favorevoli.

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)