fbpx

Un campo di volontariato per supportare le famiglie contadine in Togo

Il campo

Dal 6 al 24 agosto proponiamo un campo di volontariato internazionale in Togo, per supportare le famiglie contadine nei loro campi o piantagioni e scoprire le tecniche agricole.

Questo progetto avviato da ASTOVOT in Togo, consiste nel supportare le famiglie contadine nei loro campi o piantagioni e scoprire le tecniche agricole che hanno sviluppato fin dai tempi dei loro antenati. Durante le due settimane inoltre i/le volontari/e si occuperanno di contribuire al miglioramento degli scambi interculturali e contadini tra culture diverse.

Le attività

  • I/le volontari/e aiuteranno le famiglie in diverse attività rurali (aratura, diserbo, raccolta, riforestazione, pulizia, semi … ecc.);
  • Riunioni organizzative in diverse famiglie per discutere della cultura togolese (discorsi, danze, canti, proverbi, storie … ecc.);
  • Incontri con gruppi di agricoltori o cooperative per discutere di pratiche agricole più ecologiche;
  • Rimboschimento dei luoghi pubblici del villaggio.

Alloggio

I/le volontari/e saranno alloggiati nella stessa casa con diverse stanze (di solito da 2 a 4 stanze) e vivranno vicino al sito del progetto. L’alloggio sarà fornito di tappetini di plastica, ma anche piccoli materassini gonfiabili o tappetini (senza letto), sacco a pelo, zanzariere ecc. La cucina sarà organizzata dagli stessi volontari.

Le lingue del campo sono l’inglese e il francese.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I/le volontari/e devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.