fbpx

Together Stronger: call aperta per uno SVE in Grecia a sostegno del Greek Forum of Refugees

SCI Hellas, in partenariato con Mtü Noortevahetuse Arengu Ühing Estyes (Estonia), Voluntary Service International (VSI Ireland), Service Civil International – Deutscher Zweig E.V. (SCI Deutschland), Servizio Civile Internazionale (SCI Italy), Genclik Turizmi Dernegi (Genctur, Turchia), VCZ Volunteers Centre Zagreb (VCZ Croatia), Interregional Voluntary Organization IVO (SVIT-Ukraine), Servicio Civil Internacional (SCI Madrid), International Voluntary Service (IVS GB – United Kingdom) e Perm regional branch of the International historical-enlightenment charity and human rights society “Memorial” (Perm, Russian Federation), apre un progetto SVE della durata di 2 mesi in supporto al progetto del Greek Forum of Refugees.

Come per ogni progetto SVE, sono garantite le spese di alloggio, vitto, viaggio, corso di lingua ed assicurazione.

Durata del progetto:  1 luglio – 31 agosto 2018.

Attività A1

Visita preliminare del progetto: dal 7 al 10 giugno 2018. Un/a partecipante per ogni branca o partner del progetto, il/la volontario/a SVE o il/la coordinatore/trice del settore Servizio Volontario Europeo parteciperanno ad un incontro preliminare per discutere i dettagli del progetto.

La visita serve a rendere i/le partecipanti e i partner consapevoli del contesto in cui opereranno, delle sue peculiarità e del metodo di lavoro che verrà messo in campo, in modo da rendere i/le partecipanti il più preparati/e possibile già in anticipo.

Attività A2

Un gruppo di 10 volontari/e (1 per ogni partner) trascorrerà due mesi ad Atene, presso il Greek Forum of Refugees, sviluppando attività creative con i/le rifugiati/e, in particolare con i bambini, i ragazzi e le donne. Inoltre, insieme ai membri dello staff di SCI Hellas, i/le volontari/e organizzeranno workshop su tematiche differenti (diritti umani, questioni di genere, diritti dei minori, etc) secondo le esigenze e i bisogni espressi sia dei/delle rifugiati/e che dei/delle partecipanti.

Verranno inoltre svolte visite della città, per incontrare e conoscere altre realtà che fanno un lavoro simile sul territorio e sviluppare reti e connessioni future.

Programma di implementazione del progetto

1 luglio: arrivo.

2/6 luglio: orientamento, introduzione al progetto, metodi e pratiche utilizzati.

9 luglio – 26 agosto: attività con i/le rifugiati/e in cooperazione con le comunità migranti e le organizzazioni locali.

27/29 agosto: apertura al pubblico con eventi di disseminazione dei risultati.

30 agosto: valutazioni finali, termine del progetto.

31 agosto: partenza.

Orari di lavoro: 5 giorni a settimana (dal lunedì al venerd’), 5-7 ore al giorno, a seconda delle attività svolte. In caso di lavoro extra nel fine settimana, si avrà la possibilità di prendere dei giorni off durante la settimana lavorativa.

I/le volontari/e lavoreranno in piccoli gruppi e, laddove necessario, in luoghi differenti.

Vitto e alloggio: due appartamenti con camere condivise. I/le volontari/e avranno inoltre cura di pensare autonomamente ai pasti e alla pulizia dell’appartamento.

Candidatura

Inviare CV e lettera di motivazioni in inglese all’indirizzo evs@sci-italia.it entro il 9 maggio 2018.