Attività con bambini all’interno di un progetto comunitario: un campo in Messico

Attività con bambini all’interno di un progetto comunitario: un campo in Messico

bambini campo di volontariato messico preferisci

Il campo

Dal 6 al 19 luglio 2019 un campo di volontariato internazionale in Messico promosso da Nataté International Volunteering in cui si lavorerà insieme a bambini e bambine all’interno del progetto comunitario “Kuxul Lum”.

Come ogni anno, il nostro partner con sede in Chiapas invita a partecipare ad un campo estivo rivolto ai bambini e alle bambine di una comunità Tzotzil – Tzeltal, che si svolge all’interno del centro “Kuxul Lum” (una frase che in lingua portoghese Tseltal significa terra viva), un progetto comunitario di Bioedilizia e permacultura il cui obiettivo principale è quello di affermarsi come uno spazio abitabile autosufficiente e sostenibile in una piccola parte della foresta. Questo campo vuole contribuire a produrre una dinamica educativa e ricreativa con bambini che non hanno accesso all’istruzione formale. L’obiettivo principale di questo campo è dare a questi bambini la possibilità di imparare e divertirsi in un ambiente multiculturale.

Le attività

Durante le due settimane i volontari e le volontarie si occuperanno di coinvolgere i bambini nelle attività che, in base al numero e all’età dei/lle partecipanti, saranno divise per gruppi tematici.
Sono previste attività artistiche (laboratori per creare maschere, pittura, macramè, musica), laboratori di riciclo, giochi, sviluppo di abilità pratiche (costruzione, coordinamento) e l’insegnamento di altre lingue (parole, canzoni, giochi). Il programma finale sarà definito dal gruppo di volontari/e prima dell’inizio del campo.

Alloggio

I volontari risiederanno in uno spazio dedicato del centro Kuxul Lum ed avranno accesso a tutti i servizi di base, compresa l’acqua calda. Non è presente l’accesso ad Internet ma è possibile portare dispositivi elettronici personali. Nelle vicinanze del centro sono presenti servizi di telefonia cellulare, bancomat e supermercati. Ogni volontario/a parteciperà alla pulizia delle aree comuni. Il progetto include tre pasti standard al giorno. Eventuali restrizioni dietetiche dovranno essere segnalate prima dell’inizio del campo.

È richiesto un livello medio di spagnolo. Incoraggiamo i/le volontari/e interessati/e a corsi di lingua intensivi per migliorare il loro spagnolo o qualsiasi altra lingua internazionale o indigena Maya, ad immatricolarsi al dipartimento di lingua e cultura dell’Istituto La Casa en el Arbol. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.lacasaenelarbol.org.mx

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Sud del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.sci.ngo