fbpx

Sri Lanka: la solidarietà come argine alla violenza

sri lanka solidarietà

Il Servizio Civile Internazionale esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza alla popolazione dello Sri Lanka e alle persone colpite dagli attacchi terroristici degli ultimi giorni.

In momenti di così profondo dolore e smarrimento le parole rischiano di pesare come macigni, e per questo, davanti alla tragedia dell’ennesimo atto d’odio contro l’umanità, ci appelliamo alla solidarietà e alle azioni concrete che ognuna e ognuno di noi possono mettere in campo per costruire un’alternativa che sappia essere ancora un atto d’amore nei confronti della vita.

Guerre, segregazione, razzismo e violenza devono e possono trovare un argine nell’impegno quotidiano che come cittadini, associazioni e movimenti dobbiamo continuare a portare avanti.

Con questo spirito, ribadiamo la nostra solidarietà e il nostro supporto alla branca SCI Sri-Lanka e al loro operato, da sempre orientato verso la trasformazione nonviolenta dei conflitti. Allo stesso tempo, insieme al resto del network SCI, continueremo nel nostro lavoro di monitoraggio dei e delle volontari/e in questo momento in Sri-Lanka per garantire a loro e ai loro affetti tutto il sostegno possibile.

Servizio Civile Internazionale