fbpx

“Free to be you and me”: un seminario sulle questioni di genere – call aperta

Dal 24 al 29 settembre 2018 si terrà ad Attiki (Mpafi, Grecia) un training/seminario centrato sulle questioni di genere, dal titolo “Free to be you and me: Courage and tools to create peace and safety for people of all genders and sexualities”.

Lo SCI si è sempre contraddistinto per il suo lavoro di promozione della pace, della nonviolenza, per la difesa dei diritti umani e il valore dello scambio internazionale come percorso di comprensione reciproca. Attraverso questa iniziativa si cerca di porre l’attenzione, sia all’interno che all’esterno del movimento, sull’intricata questione che riguarda moltissimi/e giovani che quotidianamente sono soggetti/e a discriminazione, vittime di stereotipi, di esclusione sociale, spesso esposte a vari gradi di violenza; quella stessa questione che spesso viene ignorata dai media mainstream, dal dibattito pubblico e da quello politico: la violenza di genere nei confronti delle donne e dei soggetti con orientamento sessuale differente dalla norma eterosessuale.

Tenendo bene a mente la complessità del terreno su cui si vuole agire, il seminario è un tentativo di fare un passo in avanti nel rinforzare i percorsi già avviati sul campo e renderli più visibili in tutti i progetti internazionali dello SCI, dai campi di volontariato agli scambi giovanili.

Il seminario è composto da quattro moduli principali:

  • accrescere le conoscenze, le capacità e le competenze dei/delle partecipanti, per elaborare insieme nuovi workshop mirati all’accrescimento della consapevolezza su questi temi e a motivare sempre più giovani ad attivarsi contro la violenza, a combattere gli stereotipi, le discriminazioni e le esclusioni;
  • produrre una Toolkit Guide per i/le coordinatori/trici di campi di volontariato, relativa alle questioni di genere e alle identità sessuali;
  • mettere in pratica la teoria: diffondere e moltiplicare l’impatto degli obiettivi del seminario attraverso l’implementazione di workshop e l’inclusione di questioni di genere all’interno di progetti quali gli scambi giovanili;
  • pianificare progetti futuri, focalizzandosi sugli step raggiunti durante questo seminario.

Il seminario è aperto a tutti/e quelli/e che hanno già preso parte alle attività del gruppo di lavoro SCI Gender Blender, e sono più che benvenuti/e nuovi/e partecipanti.

Cliccare qui per scaricare il file con tutti i dettagli del seminario e il modulo da compilare per la candidatura.

SCI Italia è un cerca di 1 partecipante per il seminario. La quota di partecipazione è di 50 euro, di cui 20 euro di tesseramento SCI e 30 euro di quota amministrativa. Le spese di vitto e alloggio sono garantite e quelle di viaggio rimborsate.

Per candidarsi, compilare il modulo e inviarlo a coordinamento@sci-italia.it entro il 13 luglio.