fbpx

Un campo di volontariato in una riserva naturale dell’Ecuador

Un campo di volontariato in una riserva naturale dell'Ecuador

Il campo

Dal 1 al 18 agosto proponiamo un campo di volontariato internazionale, in collaborazione con la “Chiriboga Foundation”, per lavorare in una riserva naturale dell’Ecuador.

La “Chiriboga Foundation” ha sostenuto diverse famiglie dei terremoti del 2016 nella costa ecuadoriana. La prima parte del progetto si svolgerà nella Provincia di Esmeraldas, dove verranno ricostruite le case di due famiglie. Nella seconda parte del progetto, si sperimenterà la vita nella foresta, in una riserva di foresta pluviale nelle Ande ecuadoriane.
La Fondazione protegge una riserva naturale dove esegue il rimboschimento e la protezione di flora e fauna in via di estinzione. Una meravigliosa varietà di uccelli e mammiferi vive lì in libertà.

Le attività

Il lavoro dei/le volontari/e sarà diviso in due parti:

  • A Esmeraldas: aiutare a costruire le case con i membri delle famiglie.
  • A Chiriboga: agricoltura biologica: pulizia e cura degli alberi, alberi da frutto.
    Costruzione di un frutteto. Gestione dei rifiuti. Restauro del suolo. Protezione delle risorse idriche piantando specie autoctone attorno ai letti e ai corsi d’acqua. Riciclaggio del materiale: uso di materiali come pneumatici, pallet.

Parte studio: Conservazione della riserva naturale, impatto sulla protezione delle acque, attraverso l’educazione non formale e l’esperienza sul campo.

Alloggio

I/le volontari/e saranno ospitati nella prima parte nelle case in cui vivono le famiglie, mentre nella seconda parte nelle case della fondazione a Quito e nella riserva naturale.

Le lingue del campo sono inglese e spagnolo.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I/le volontari/e devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.