fbpx

Parti per un campo in Giappone – 3 nuovi progetti sono aperti

 

1. “Maki and Amp; Tateya” dal 19 al 30 Ottobre 2022

Questo progetto sta lavorando attivamente per SDG 2 (Zero Hunger) e SDG 10 (Reduced Inequalities), organizzato insieme a Kyodo Gakusha dal 2000, una comunità cooperativa in cui persone con diversi background come persone mentalmente svantaggiate, persone stanche della vita cittadina, che vogliono imparare l’agricoltura, che vogliono vivere nella natura, ecc. Hanno 5 comunità in Giappone incl. Maki e Tateya e crescere animali e verdure in modo ecologico, organico.Maki si trova in una zona molto isolata (non accessibile per le auto e dobbiamo camminare 4 km in themountains), così una volta è diventato un villaggio abbandono nel 1970 e poi, è stato rianimato da Kyodo Gakusha.Over 10 persone incl. 2 famiglie vivevano fino a diversi anni fa, ma sempre meno in questi anni (quasi nessuno in inverno), quindi vols. sono necessari anche moreTateya si trova sulla collina (meno di Maki, ma ancora un po’ isolato) Risultato di questo campo: nel 2021, per 3 campi di volontariato a breve termine, 15 vols. provenienti da 3 paesi hanno notevolmente contribuito alla loro agricoltura e cura degli animali che era difficile da finire per il momento in cui hanno avuto bisogno di volontari senza Vedi l’obiettivo a lungo termine di questo progetto come SDG locali realizzati dal precedente leader del progetto a https://www.slideshare.net/nice-workcamp/2019-Ep3-188767935 (solo in giapponese, mi dispiace, ma puoi ancora goderti le foto).

Accedi alla scheda original con ulteriori informazione: https://workcamps.sci.ngo/icamps/camp-details/15440.html

2. “Kamojima 3” 16 al 29 Dicembre 2022

Questo progetto sta lavorando attivamente per SDG 4 (Quality Education), organizzato per l’ottava volta insieme al gruppo locale. Tokushima, dove scorre il fiume più lungo; fiume Yoshino nell’isola di Shikoku. Il fiume inondava spesso e rendeva ricco il suolo molto tempo fa, ma ora scorre tranquillamente. Il centro per bambini Kamojima (Kamojima Jido-kan) si trova nella città di Yoshinogawa che prende il nome dal fiume Yoshino. Il centro bambini è dove i bambini locali da 0 a 18 anni amano imparare insieme e possono trascorrere il tempo gratuitamente. Vorremmo dare ai bambini una varie esperienze indipendentemente dalla loro situazione finanziaria. Abbiamo bambini con una vasta gamma di età, li sosteniamo per aiutarsi a vicenda indipendentemente dall’età o dall’esperienza per crescere. Speriamo che più persone a conoscere su di noi, Kamojima Jido-kanOutcome di questo campo di volontariato; La comunicazione con i bambini locali direttamente era molto limitata a causa di COVID-19 nello scorso anno. Tuttavia, i volontari e l’organizzazione locale hanno fatto alcune idee per giocare con loro attraverso l’online e hanno pensato a come gestire il campo.

Accedi alla scheda original con ulteriori informazione: https://workcamps.sci.ngo/icamps/camp-details/15441.html

3. “Okawa 3” dal 21 al 30 Dicembre 2022

Questo progetto sta lavorando attivamente per SDG 4 (Quality Education) e SDG 11 (Sustainable Cities andcommunities) organizzato per la terza volta insieme al NPO locale, Bizan Daigaku(B.D). OkawaVillage, il villaggio con la più piccola popolazione in Giappone, si trova nel centro di Shikoku ed è circondato da montagne di classe 1000m. Al centro del villaggio è una diga che è stato completato 47 anni fa, e l’ex villaggio è affondato sul fondo della diga. Ci sono 400 abitanti che hanno contato 4000 al picco. Attualmente ci sono 25 bambini nel villaggio.Questo campo di volontariato è un campo del sistema idrico del fiume Yoshino che funziona nel villaggio di Okawa, che è il flusso superiore del chiaro fiume Yoshino, e anche nella città di Tokushima, che è la più a valle. I volontari sono tenuti a contribuire idee e pratiche su come rivitalizzare un piccolo villaggio spopolato attraverso il campo, che ha appena iniziato.Risultato di questo campo di volontariato; il primo campo di marzo ha fatto con successo. I volontari hanno svolto principalmente attività di conservazione per la foresta, taglio e trasporto dei boschi. E si sono uniti al workshop come promuovere le specialità del villaggio con la gente locale.

Accedi alla scheda original con ulteriori informazione: https://workcamps.sci.ngo/icamps/camp-details/15442.html