Organizzare i giovani per la giustizia climatica: seminario 18 – 24 Ottobre, Germania

Organizzare i giovani

Cerchiamo due partecipanti per il seminario di networking e formazione: “Il Clima oltre l’azione individuale! Come organizzare i giovani per la giustizia climatica ” che si svolgerà dal 18 al 24 ottobre 2019, a Kagel (Elsensee), in Germania

Contesto del progetto

Il nostro futuro è in pericolo a causa dei cambiamenti climatici e quelli che soffriranno di più per la nostra incapacità di difendere il nostro pianeta sono i giovani. I politici e i leader non agiscono sufficientemente o affatto nonostante la scienza ci dica che dobbiamo fermare il cambiamento climatico. I sistemi distruttivi sono attivi e funzionanti: per la nostra energia, utilizziamo ancora combustibili fossili; per la nostra mobilità, viaggiamo ancora su lunghe e brevi distanze in aereo; e per la nostra alimentazione contiamo ancora sull’agricoltura animale industrializzata. Invece di limitare e abolire questi sistemi economici dannosi, i governi e le imprese ci dicono costantemente che il problema sta negli individui: gli individui devono consumare in maniera più rispettosa dell’ambiente, acquistare prodotti biologici, evitare l’uso di sacchetti di plastica, fare docce più brevi. Tutte queste azioni individuali sono buone, ma non sono sufficienti, e non c’è più tempo perchè i cambiamenti climatici stanno per colpire il nostro pianeta in modo irreversibile.

Le centrali a carbone non smetteranno di funzionare se le persone usano sacchetti di plastica. L’agricoltura animale industrializzata non si fermerà perché i più privilegiati di noi hanno abbastanza soldi per acquistare prodotti biologici. Invece, dobbiamo anche organizzarci e fare pressione sui nostri governi e sulle nostre imprese! Come hanno dimostrato Greta Thunberg e gli altri organizzatori degli scioperi scolastici del “Friday for future“, i giovani sono più che disposti a fare un passo in avanti per il loro futuro! Questa tendenza non è solo un’occasione per girare la ruota della politica e delle imprese, in modo che possiamo prevenire almeno alcune delle orribili conseguenze del cambiamento climatico. È anche una tendenza a politicizzare i giovani, a rendere i giovani cittadini attivi, a convincere i giovani a organizzarsi per intensificare ciò in cui credono.

In questo seminario, 33 partecipanti di organizzazioni per la giustizia climatica e organizzazioni di pace / volontariato provenienti da 15 paesi europei si riuniranno per imparare gli uni dagli altri su come organizzare i giovani, come fare attivismo per la giustizia climatica e su come mobilitare più giovani nel movimento. La sede del seminario sarà nel centro educativo “Zebra Kagelch si trova in una splendida area di foresta immersa nella natura, vicino a un grande lago, a circa 35 km a est di Berlino.

Finalità

  • Aumentare la consapevolezza della necessità di azioni organizzate intorno alla giustizia climatica nel volontariato e nel movimento per la pace.
  • Accrescere partnership tra organizzazioni di pace / volontariato e organizzazioni per la giustizia climatica.
  • Elaborare nuovi progetti di volontariato per sostenere il movimento per la giustizia climatica e migliorare la qualità di quelli esistenti.
  • Condividere e nuovi approcci, seminari e strumenti per sostenere i giovani nelle loro azioni organizzate sulla giustizia climatica (come organizzare dimostrazioni e azioni di strada, come mobilitare le persone, ecc.)

Contenuto

Ci scambieremo esperienze e ci formeremo sui seguenti argomenti:

  • Giustizia climatica.
  • Cittadinanza attiva e resistenza.
  • Azione organizzata intorno alla giustizia climatica nell’ambito del volontariato e del movimento per la pace.
  • Idee e ispirazione per campagne, eventi e attività locali.

Risultati attesi

  • Nuovi progetti, manifestazioni, gruppi di attivisti locali e alleanze sulla giustizia climatica.
  • Piattaforma online “30 Day Challenge: Organizing Climate Justice!” – sistema di siti Web / mailing con strumenti e approcci su come avviare la resistenza organizzata contro i cambiamenti climatici in soli 30 giorni (simile ad esempio a Veganuary)

Metodi

Utilizzeremo un’ampia gamma di metodi di istruzione non formale, come world cafe,discussioni sulla palla di neve, ricerca, mostra silenziosa, giochi di simulazione, teatro, raccolta visiva, arte, energizzatori, giochi di ruolo, giochi di team building e altro ancora. Ci saranno anche visite di progetti ad iniziative locali.

Follow-up (non residenziale)

I/le partecipanti implementeranno idee per seminari, raccoglieranno contenuti per la Sfida di 30 giorni e localizzeranno gli argomenti discussi durante il seminario, incluso lo svolgimento di seminari locali per raccogliere feedback.

Profilo dei partecipanti

  • Essere disposti/e a discutere e attuare ad es. linee guida sviluppate durante il progetto;
  • avere almeno 18 anni;
  • essere in grado di venire al seminario in treno o in autobus, se possibile, a causa dell’elevato impatto dei voli sul cambiamento climatico;
  • essere attivi/e nell’organizzazione di invio;
  • essere in grado di lavorare in lingua inglese;
  • essere interessati/e agli argomenti del progetto e avere una forte motivazione ad agire come moltiplicatore;
  • impegnarsi a mettere in pratica le conoscenze e le abilità apprese nella pratica a casa;
  • impegnarsi a inviare un rapporto dei seminari alla propria organizzazione di invio;
  • impegnarsi a partecipare attivamente dall’inizio alla fine del progetto;
  • essere motivati/e a lavorare con persone di diversa estrazione.

Si prega di notare che ci saranno opportunità per visitare Berlino, ma che questo non è un progetto di “conoscenza di Berlino”. In alcuni giorni il seminario prevede anche sessioni serali.
Le candidature devono essere inviate alla propria organizzazione di invio, che selezionerà ciascuna i propri partecipanti e ne informerà SCI-D. Tutte le persone accettate riceveranno in seguito una scheda dettagliata.

Condizioni finanziarie e pratiche di partecipazione

Tutti i costi essenziali del programma (compresi vitto, alloggio, trasporto locale e formazione) saranno coperti da SCI-D. Il cibo sarà vegano e vegetariano, in linea con gli obiettivi del progetto.
Le spese di viaggio internazionali saranno rimborsate al 100% fino a un massimo di 275 €.

Al partecipante è richiesto il tesseramento al Servizio Civile Internazionale per l’anno 2019.

Per partecipare scarica il form e invialo compilato a info@sci-italia.it con oggetto “Partecipazione seminario giustizia climatica” entro il 30 agosto 2019.