fbpx

MINI-CAMPO, WEEKEND DI VOLONTARIATO: “Per una Palestra di Cittadinanza – I° mini-campo”

 

da venerdì 21 Maggio a sabato 22 Maggio 2021

 

 

L’Associazione e il contesto

A.N.I.T.A. (Ass. Nuove idee per un Territorio Aperto alla scuola Garibaldi) è un’associazione di genitori e persone del territorio che si impegnano per il bene comune e la riqualificazione della scuola pubblica. È parte della rete Scuole Aperte e ha siglato un Patto di Comunità tra l’associazione stessa e l’Istituto comprensivo Ceneda, a Roma, di cui la Scuola Primaria Garibaldi fa parte.

L’Associazione ANITA è attiva nel progetto di riqualificare una parte dei seminterrati della scuola Giuseppe Garibaldi, attualmente inutilizzati e abbandonati al degrado, per realizzare una grande area ludico-sportiva. La finalità è implementare l’attività della scuola che non possiede una palestra vera e propria e restituire al quartiere un luogo dove svolgere attività educativo-ricreative anche in orario extrascolastico con particolare attenzione all’inclusione delle persone con disabilità e delle persone migranti e allo sviluppo armonico e multisensoriale di bambini/e e ragazzi/e.

Per maggiori informazioni: associazioneanita@gmail.com
https://www.facebook.com/ANITAeGIUSEPPE/

 

Attività previste

1) Riqualificazione dei seminterrati, per il progetto “Palestra di cittadinanza”:
– piccola manutenzione idraulica e di muratura/pittura dei bagni
– scrostatura e ritinteggiatura dei muri del corridoio
– rimozione di calcinacci e sporcizia

2) Pulizia e allestimento della “Casa dei mille” per ospitare campi di volontariato residenziali estivi:
– pulizia generale
– inventario stoviglie ecc.
– allestimento stanze

 

Parte Studio

Vi sarà una presentazione dell’associazione e del progetto, e verrà presentato anche il Servizio Civile Internazionale.

 

Informazioni pratiche

IMPORTANTE! in ottemperanza alla normativa vigente in materia di sanità protocollo COVID-19 ANITA informa che i/le partecipanti alle attività di campo o minicampo sono tenuti alla compilazione della modulistica fornita dall’Associazione per lo svolgimento in sicurezza delle attività.

Nel caso di sintomi influenzali non sarà possibile partecipare al mini-campo per responsabilità nei confronti di tutt* i/le partecipanti e la scuola che ci ospita. Per correttezza bisogna ottemperare al protocollo sopra menzionato.

Portare con sé:

  • Mascherina anti-Covid
  • Una borraccia
  • Vestiti comodi e sporcabili, scarpe comode e guanti da lavoro
  • Possono essere utili occhiali o mascherina trasparente per proteggere gli occhi
  • Pranzo al sacco personale (l’associazione offrirà sicuramente il caffè e una merenda di frutta)

 

Requisiti di partecipazione

Per partecipare al mini-campo bisogna essere soci SCI: è perciò richiesta la tessera SCI 2021 (25 euro) che consente di partecipare alle attività dell’associazione per tutto il 2021. Inoltre verrà fornita un’assicurazione di base durante il mini-campo. Sarà possibile fare la tessera direttamente sabato mattina per chi ne è sprovvisto/a.

  • Il mini-campo è aperto alla partecipazione di massimo 12 persone.
  • Età minima per partecipare: 16 anni (in caso di minore età, il/la partecipante dovrà presentare un documento attestante l’assunzione di responsabilità del genitore/tutore).

 

Come raggiungere il mini-campo

La scuola Giuseppe Garibaldi si trova a via Mondovì 14-16 (l’entrata per il mini-campo sarà al civico nº14): è possibile arrivarci con la metropolitana Linea A, fermata Re di Roma.

Il mini-campo inizierà venerdì 21 maggio alle ore 09:00. Alle 18 si terrà un concerto quindi chi vorrà rimanere potrà essere fino alle 20:00. Sabato 22 maggio dalle 9:00 alle 16:00.

Per eventuali domande e iscrizione, scrivere a: workcamps@sci-italia.it, inviandoci questi dati personali: nome, cognome, mail personale, numero di telefono, data di nascita e città di residenza. Le iscrizioni dovranno pervenire entro giovedì 20 maggio.