fbpx

Lukovistia è alla ricerca di volontari per sostenere e avviare le sue attività artistiche (Slovacchia)

Campo di volontariato a Lukovistia (Slovacchia)

Dal 4 Luglio al 11 Luglio 2022

Tematica: Arte, cultura e storia locale / Ambiente / Restauro, ristrutturazione
Descrizione
L’Associazione NOX ET SOLITODO è stata fondata per sostenere e avviare attività artistiche nel villaggio Lukovistia, il luogo dove il poeta slovacco Ivan Krasko è nato. Una delle prime attività dell’associazione è la ristrutturazione dell’edificio storico della scuola. L’obiettivo principale è quello di creare il Centro Regionale d’Arte.

Tipologia di attività
Aiuto per la ristrutturazione del vecchio edificio scolastico. La scuola fu fondata nel 1928 come parte della costruzione di molte scuole in Boemia e Slovacchia nel decimo anniversario della fondazione della prima Repubblica Cecoslovacca. Attualmente, l’edificio è stato abbandonato per 20 anni. I volontari vi aiuteranno con i lavori di demolizione facile, la pulizia delle pareti e la pulizia del materiale da costruzione e l’area intorno all’edificio storico. I volontari aiuteranno anche con il lavoro ambientale, come la costruzione di recinzione del giardino albero e la pulizia della foresta. L’orario di lavoro va dal lunedì al venerdì così suddiviso: 3 ore al mattino e 2,5 ore al pomeriggio. Non sono richieste competenze particolari. Partecipando a questo progetto contribuite a proteggere il patrimonio culturale locale (SDG 11 delle Nazioni Unite).

Parte studio
Il campo di volontariato sarà visitato da INEX Messenger che organizzerà un workshop incentrato sugli eventi attuali in Europa. I volontari prepareranno la “Festa delle culture” – una serata gastronomica internazionale, e si uniranno al workshop “Impronta di volontariato”. I nostri campi seguiranno le regole della campagna Sostenibilità.
Alloggio
Sarà nella casa nel villaggio Lukovistia. I volontari dormiranno in due camere con materassi, ma è richiesto un sacco a pelo. Docce, servizi igienici e cucina completamente attrezzata sono forniti in casa. I volontari divisi in squadre di cucina cucineranno insieme, verrà fornita la spesa. Su richiesta, possono essere forniti pasti vegetariani. C’è la possibilità di dormire in tende per coloro che vorrebbero provare questa esperienza.
Requisiti

Sono necessari sacchi a pelo, tappetino, abiti da lavoro, vestiti caldi, impermeabile, stivali forti, torcia, berretto e buon spirito :). Inoltre, se possibile, strumenti musicali e giochi dal tuo paese.

Ubicazione approssimata

Lukovistia è un villaggio vicino a Rimavska Sobota nel sud della Slovacchia. Il villaggio è il luogo di nascita dello scrittore slovacco Ivan Krasko. La casa in cui è nato è ora utilizzato come un piccolo museo. A Lukovistia c’è una chiesa barocca con un soffitto dipinto del 1794. Vicino al villaggio di je, c’è Teply vrch, noto per il lago geotermico più caldo della Slovacchia (27 C, 80 F). Ci saranno alcune attività di tempo libero pianificate dai leader del campo come giochi, workshop, viaggi.

Nota: regole COVID-19 (possono cambiare a seconda del corso della pandemia): Accetteremo solo volontari che sono completamente vaccinati (2 o 3 colpi) o recuperati. Chiediamo a tutti i volontari di prenotare biglietti rimborsabili, INEX Slovakia non può rimborsare i biglietti di viaggio, indipendentemente dalle circostanze.

 

Per vedere la scheda originale clicca qui!

Qual è la procedura per applicare??

Ti interesserebbe conoscere gli altri workcamps che si stanno svolgendo?? Clicca qui!