fbpx

ESC in Belgio: un anno negli uffici del Servizio Civile Internazionale

ESC in Belgio

Aperta la call per un progetto ESC (Corpo Europeo di Solidarietà) in Belgio, della durata di un anno,presso gli uffici del Servizio Civile Internazionale. Lo scopo è quello di supportare il lavoro del Network SCI per la promozione della pace e del volontariato nel mondo.

Il progetto

La missione del network SCI (Service Civil International) è, da quasi 100 anni, quella di promuovere una cultura della pace attraverso progetti di volontariato internazionale con impatto locale e globale. I/le volontari/e lavoreranno per sostenere questa missione.
Il/la volontario/a sosterrà l’implementazione di un progetto di un anno in SCI chiamato “Gendered Realities”. Lavorerà, in fasi diverse, a stretto contatto con il responsabile del progetto e con l’ufficiale finanziario. Tutti/e i/le volontari/e nell’ufficio sono supportati dal Coordinatore volontario, che sosterrà anche il loro periodo d’inserimento. Saranno inoltre coinvolti/e con l’organizzazione, l’implementazione e il follow-up di almeno un’attività internazionale e saranno coinvolti/e nella stesura del report di progetto per il donatore. Il/la volontario/a del progetto ESC lavorerà anche con i tre microgrants gestiti dal Segretariato internazionale. Ogni microgruppo ha una squadra con cui il volontario collaborerà per promuovere, implementare e quindi valutare.

Alloggio, cibo e modalità di trasporto

Il/la partecipante lavorerà in totale 37,5 ore settimanali e riceverà 2 giorni liberi al mese durante il servizio volontario.
Otterrai:

  • un contratto di volontariato di 12 mesi con il Segretariato internazionale di Service Civil International;
  • un mentore personale che ti sosterrà durante il tuo tempo in Belgio;
  • una carta di bike sharing per esplorare la bellissima città di Anversa;
  • una stanza arredata in una casa con servizi in comune (cucina, bagno);
  • un’indennità mensile di 380 EUR;
  • rimborso di viaggio per il viaggio tra Anversa e il luogo di residenza;
  • assicurazione sanitaria SCI.

Profilo volontario/a

Essere interessato/a ai temi dei diritti umani, solidarietà, volontariato, dialogo interculturale e genere, ed essere motivato/a a contribuire alla missione di SCI di promuovere una cultura di pace; interesse nella gestione di progetti con finanziamenti europei; interessato/a nell’apprendimento di strumenti per costruire/migliorare il lavoro di gruppo(anche lavorando da remoto); buona conoscenza della lingua inglese (parlata e scritta); interesse a lavorare in un ufficio internazionale e attitudine al multitasking.

Per partecipare è necessario compilare l’application.