fbpx

Comunicazione Non Violenta: un weekend di formazione in Piemonte

formazione comunicazione non violenta

Il Servizio Civile Internazionale (SCI) organizza due giorni (11 – 12 maggio) di attività formativa residenziale dedicati alla Comunicazione Non Violenta: ascoltarsi, per imparare a costruire finestre nei muri che ci dividono.

Lo scopo della formazione sarà quello di imparare ad ascoltare e osservare i propri bisogni e i propri sentimenti e quelli altrui. Insieme si affronteranno le basi della comunicazione non violenta e impareremo a metterla in pratica anche con il mezzo teatrale. Specificatamente si lavorerà sulle differenze di genere e sulla violenza che ci può ingabbiare in determinati costrutti sociali. Sulla base delle richieste dei/le partecipanti sarà possibile anche affrontare le tematiche LGTBQIA+.

Il progetto copre il viaggio da Torino a Tortona e viceversa, che potrà essere effettuato anche in regime di car sharing con altri/e partecipanti; la formazione e l’alloggio sono ugualmente coperti durante il residenziale. Si dormirà e si mangerà presso la struttura dell’Associazione Mondo di Comunità e Famiglia.

Si richiede per il weekend la sottoscrizione della tessera associativa del Servizio Civile Internazionale per la copertura assicurativa; la tessera dà accesso a tutte le attività associative durante l’anno.

Per info ed iscrizioni: piemonte@sci-italia.it

Il week end formativo fa parte del progetto “RadicalisatiOFF“, progetto di dialogo strutturato per la prevenzione dell’estremismo violento fra i/le giovani.
Il progetto è finanziato dal programma Erasmus + dell’Unione Europea nella Call 2018 3 KA3 – Support for policy reform: per maggiori informazioni visita il sito www.radicalisatioff.org/il-progetto