fbpx

Conservazione ambientale nella riserva “Gotas de Agua”: un campo in Perù

Dal 25 luglio al 14 agosto 2018 un campo in Perù, presso la riserva naturale “Gotas de Agua”.

Nei dintorni della città di Jaén si trovano due ecosistemi molto differenti: il “bosco secco”, più vicino ai grandi centri urbani e di conseguenza esposto ad un inquinamento maggiore, e il “bosco umido”, più selvatico e incontaminato e proprio per questo a rischio di continui disboscamenti indiscriminati. Il campo avrà luogo nella riserva naturale “Gotas de Agua”, situata nel “bosco secco”, di proprietà dell’associazione civile omonima. Luciano Troyes vi iniziò a piantare alberi nativi dal 1990 per ricostruire e tutelare l’ecosistema a rischio.

I/le volontari/e del campo lavoreranno insieme allo staff locale a diverse attività: pulizia dei sentieri, coltivazione e classificazione degli esemplari floreali nativi, come orchidee e piante medicinali, costruzione di un osservatorio degli uccelli con materiali di riciclo, e tanto altro. Inoltre, verranno svolte visite ed incontri con le scuole locali e con i partecipanti al progetto “Escuelas Productivas, Ecológicas y Científicas para el Cambio Social”

Come parte studio, verranno approfondite questioni di botanica, si imparerà a riconoscere le piante medicinali e a conoscere la fauna ornitologica locale.

La lingua del campo è lo spagnolo.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Sud del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.