fbpx

Call aperta per un seminario a Madrid: Come affrontare le situazioni di discriminazioni?

Call per un seminario a Madrid: Come affrontare le discriminazioni?

Cerchiamo due partecipanti per il seminario “What can I do? Tools for interventions in situations of discrimination and how to promote Solidarity in Youth Projects”, per ragionare su come affrontare le situazioni di discriminazione, che si svolgerà dal 12 al 18 ottobre, a Madrid.

Contesto del progetto

In questo seminario, vogliamo esplorare come reagiscono i/le giovani lavoratori/rici quando osservano situazioni di discriminazione nei progetti per gli stessi giovani, nei progetti di volontariato e negli spazi pubblici, e cosa ognuno di noi può fare.
L’obiettivo principale del seminario è creare una guida piena di strumenti che permettano di agire in sicurezza in questo tipo di situazioni, anziché restare solo passivi osservatori.
Vogliamo promuovere il coraggio e strumenti civili per interventi sicuri e di successo.

Obiettivi del progetto

Il seminario ha i seguenti obiettivi:
  • Condividere le buone pratiche e i metodi per intervenire in situazioni di discriminazione nei progetti per giovani e volontari
  • Individuare e discutere quali situazioni nei progetti giovanili e di volontariato necessitano un intervento.
  • Creazione di una guida per le organizzazioni giovanili e di volontariato da utilizzare nella formazione di facilitatori di progetti per i giovani (ad es. formazione per coordinatori di campi)
  • Creazione di una prima bozza di raccomandazioni per le risposte istituzionalizzate alla
    discriminazione, nell’ambito di progetti SCI e altri progetti di volontariato (ad es.
    raccomandazione da votare all’EPM 2020)

Condizioni finanziarie e pratiche di partecipazione

Il vitto e l’alloggio dei/lle partecipanti saranno interamente coperti. Il rimborso dei biglietti di viaggio sarà del 100% fino agli importi massimi indicati nelle regole del programma Erasmus + dopo la ricezione dei documenti originali (importi massimi di rimborso del viaggio: 100-499 km = 180 euro, 500-1999 km = 275 euro, 2000-2999 km = 360 euro).

Al partecipante è richiesto il tesseramento al Servizio Civile Internazionale per l’anno 2019.

Per fare domandascarica il form e invialo compilato a info@sci-italia.it con oggetto “What can I do? Tools for interventions in situations of discrimination and how to promote Solidarity in Youth Projects” entro il 13 settembre.