Lavoro: SCI Italia cerca un collaboratore

Il Servizio Civile Internazionale (www.sci-italia.it) cerca una persona che assuma il ruolo di referente per le attività legate al settore Inclusione Sociale, al programma Corpo Europeo di Solidarietà e al progetto ChaPTeR – Challenging Propaganda Through Remembrance.

Mansioni:

1) coordinamento del progetto ChaPTeR – Challenging Propaganda Through Remembrance (coordinamento e monitoraggio delle attività, gestione dei rapporti con i partner e con il donor, del budget, di rendicontazione e reportistica);

2) coordinamento delle attività di Inclusione sociale:
gestione del programma TuttInclusi (coordinamento delle attività, rapporti con gli enti di invio e di ricezione dei
partecipanti al programma, piazzamento e preparazione dei volontari, rendicontazione e reportistica);
selezione e preparazione dei partecipanti a Scambi Giovanili e gestione dei rapporti con le organizzazioni ospitanti;
gestione degli Scambi Giovanili ospitati (collaborazione all’ideazione e scrittura dei progetti, gestione delle attività,
della selezione e preparazione dei partecipanti, dei rapporti con i partner e con i donor, rendicontazione e reportistica);

3) coordinamento delle attività legate al programma Corpi Europei di Solidarietà:
gestione dei progetti per i volontari in ricezione (collaborazione all’ideazione e scrittura dei progetti, gestione dei rapporti con il donor, selezione e preparazione dei partecipanti, coordinamento e monitoraggio degli obiettivi formativi previsti, rendicontazione e reportistica);
gestione dei volontari in invio (rapporti con le organizzazione di coordinamento e quelle ospitanti, selezione e preparazione monitoraggio dei volontari)

Requisiti obbligatori:

– Laurea ovvero Diploma;
Esperienza pregressa di almeno due anni nel Terzo Settore (volontariato internazionale, attivazione e inclusione
sociale, mobilità giovanile, cooperazione internazionale);
Conoscenza dei principali programmi di finanziamento europei e nazionali, nonché dei meccanismi per la presentazione delle proposte progettuali e per la loro rendicontazione;
– Esperienza di gestione di progetti di attivazione sociale e mobilità giovanile;
– Esperienza pregressa nella gestione di volontari;
– Conoscenza del lavoro del Servizio Civile Internazionale;
– Conoscenza dell’inglese scritto e orale (min. livello C1);
– Buona capacità di gestione delle relazioni e dei conflitti;
– Capacità di prendere parte a un gruppo di lavoro attraverso metodi partecipativi e contribuendo alla motivazione e obiettivi dello stesso;
– Attitudine al problem solving, capacità di lavorare sotto stress e sotto scadenze;
– Flessibilità e disponibilità a lavorare fuori orario e nei weekend;

Tipologia di contratto e durata

– Co.co.co (D.Lgs. 81/2015) (si considera P.IVA se in possesso di chi si candida)
– 6 mesi, con prospettive di sviluppo nell’associazione in relazione alle mansioni svolte

Inizio lavoro:

Immediato.

Sede del lavoro

Via Cruto 43, 00146, Roma

Candidatura:

Le candidature dovranno pervenire via e-mail all’indirizzo coordinamento@sci-italia.it entro il 15 gennaio 2020 con oggetto “Candidatura_Servizio Civile Internazionale” e dovranno contenere in allegato:
CV (nominando il file “cognome nome_CV”)
Lettera di motivazione* (nominando il file “cognome nome_LM”)
Contatti per le referenze (nominando il file “cognome nome_Rif.”)

*Si considera lettera di motivazione laddove si evincono chiaramente dal testo le ragioni per cui ci si candida per la posizione in oggetto.