fbpx

CALL per partecipanti: REMEMBRANCE WEEKS

Progetto CHAPTER. Challenging Propaganda Through Remembrance

 

                  

Dal 2014 l’Europa sta affrontando la peggiore crisi umanitaria dei rifugiati dalla Seconda Guerra Mondiale, la maggior parte di loro in fuga dalla Siria e dalla Libia, mentre la crisi economica ha causato tagli all’inclusione sociale, all’istruzione e ai programmi sanitari. Se non bastasse, i media dei gruppi populisti descrivono i cittadini provenienti da questi paesi come sfruttatori del sistema di welfare, criminalizzando le organizzazioni della società civile, quindi alimentando le tensioni sociali con violenza organizzata contro le persone e le istituzioni. Un’analisi approfondita mostra che la propaganda attuale affonda le sue radici nelle metodologie e negli strumenti sviluppati sotto i regimi totalitari. Nazismo e fascismo enfatizzano quelle figure che caratterizzano il discorso pubblico durante la prima guerra mondiale e nel periodo successivo, come nazionalismo, odio del nemico e disumanizzazione: tutto ciò ha contribuito alle basi per la Seconda Guerra Mondiale.

In questo senso il progetto  “CHAPTER. Challenging propaganda through remembrance” mira a gettare luce sulla propaganda prima e durante la seconda guerra mondiale, concentrandosi sul suo ruolo nel rafforzare  il concetto di “nemico” – da gruppi nazionali ed etnici ad oppositori politici e gruppi sociali. I partecipanti, scelti tra coloro che non sono ancora cittadini attivi, agirano come  Remembrance Messenger per mettere in relazione gli eventi passati con le tendenze attuali. Inoltre attireranno l’attenzione sul ruolo dei grassroots e delle organizzazioni pacifiste nello sfidare la propaganda attraverso metodologie e strumenti di comunicazione innovativi.

Il progetto riunisce 11 partner da 9 paesi – Austria, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Polonia, Spagna, Bulgaria – e prevede la realizzazione di 5 Remembrance Weeks:

– Italia (14-23 giugno 2021) (posti per italiani completati)
– Polonia (25 giugno – 4 luglio 2021) (2 posti disponibili)
– Grecia (25 luglio – 3 agosto 2021) (call non uscita)
– Austria (8 – 17 agosto 2021) (2 posti disponibili)
– Catalogna (23 settembre – 3 ottobre 2021) (call non uscita)

 

I risultati del progetto saranno:

  • 10 Set di Infografiche relative ai risultati delle Remembrance Weeks, mostrando le caratteristiche principali della propaganda
  • Infografica animata e video riassuntivo del progetto
  • Sito web del progetto
  • Campagna online

 

Sulle REMEMBRANCE WEEKS:
I partecipanti, sostenuti e guidati dai Remembrance Messengers, realizzeranno diverse attività volte ad approfondire le seguenti parole/argomenti chiave:

  • Ricordo
  • Propaganda e media
  • Nazionalismo
  • Odio per il nemico
  • Grassroots media
  • Pacifismo
  • Contronarrazione

Sulla base delle ricerche tra i partecipanti  durante l’attività, si produrrà un set di innografiche focalizzata su 10 temi specifici:

  • Paura
  • Propaganda
  • Genere
  • Libertà di parola
  • Nazionalismo
  • Storia
  • Normalizzazione
  • Gioventù
  • Frustrazione sociale
  • Crimini d’odio

I partecipanti saranno invitati a portare avanti alcune ricerche precedenti sui temi elencati sopra in relazione al loro contesto locale, sia in passato durante i regimi fascisti/ nazisti che nel presente, alle politiche o alla propaganda condotta da partiti di destra o movimenti.

È importante portare alla Remembrance Week ogni materiale (soft and hard), immagini, fanzine, presentazione, testimonianza che può dare un contributo alla dibattito e alla realizzazione della ricerca.

 

Profilo dei partecipanti:

  • Età 18+;
  • In grado di capire ed esprimersi in inglese;
  • Disposti ad essere di mentalità aperta e desiderosi di imparare dai workshop in questa attività e dai loro coetanei, così come mantenere un atteggiamento positivo e un’approccio di critica approccio alle problematiche e ai temi che saranno esaminati;
  • Interessati ai temi del fascismo, antifascismo, propaganda, contro-propaganda, antirazzismo, migrazione, ecc.;
  • Disposti a contribuire alla creazione della ricerca con materiale, idee, partecipazione;
  • Disposti a condividere esperienze e storie dal loro ambiente/contesto locale e di raccogliere materiale che sarà utile per alimentare il dibattito e realizzare la ricerca;
  • Ci impegnano a gestire e pianificare  iniziative locali durante la Remembrance Week per diffondere gli esti e la ricerca.

 

Procedura di candidatura per le Remembrance Weeks:

Polonia (due posti disponibili)

Per maggiori dettagli sul luogo della Remembrance Weeks e ogni altro dettaglio logistico, clicca qui. Se sei interessato a partecipare puoi candidarti cliccando qui, registrandoti e compilando i campi richiesti. Riceverai un feedback dopo pochi giorni dalla ricezione della tua candidatura. Una volta ricevuta la conferma, è possibile procedere all’acquisto del biglietto di volo/ treno/ autobus. Per qualsiasi domanda o dubbio, scrivere a incoming@jedenswiat.org.pl

Austria (due posti disponibili)

Per maggiori dettagli sul luogo della Remembrance Weeks e tutti gli altri dettagli logistici, clicca qui. Se sei interessato a partecipare puoi candidarti cliccando qui, registrandoti e compilando i campi richiesti. Potrai ricevere un feedback dopo pochi giorni dal ricevimento della domanda.

Per ulteriori domande contattateci all’indirizzo coordination.sciaustria@gmail.com

 

Termini e condizioni economiche

Il progetto copre i costi per:

  • Viaggio (rimborso fino a 100 euro previa consegna della Carta d’imbarco)
  • Cibo
  • Alloggio
  • Trasporto locale
  • Assicurazione sanitaria
  • I costi per l’eventuale test Covid-19 non possono essere rimborsati

 

Chi organizza tutto questo?

Il Servizio Civile Internazionale (SCI) è un’organizzazione di volontariato che si dedica alla promozione di una cultura della pace organizzando progetti di volontariato internazionale per persone di ogni età e provenienza. L’organizzazione è composta da 41 filiali e da un numero sempre crescente di organizzazioni partner.

Questo progetto è organizzato da diverse branche SCI e organizzazioni partner:

SCI Austria / CVS-Bulgaria / Servizio Civile Internazionale Hellas / Servizio Civile Internazionale Italia / Centro Studi Sereno Regis / Stowarzyszenie Jeden Swiat / Servei Civil Internacional de Catalunya Asociacion / Le Service Civil International / Service Civil International – Deutscher Zweig E.V. / Utilapu Nemzetkozi Epitotabor Halozat Egyesulet / UNITED per l’azione interculturale