fbpx

“uSCIre” da Giulia Gallo

“uSCIre” da Giulia Gallo

  Giulia è stata una delle partecipanti al ciclo di formazione al volontariato internazionale nell’ottobre 2020. Condivide con noi alcune delle sue riflessioni.       Da cosa poi? Inizieresti una conversazione uscendo da una stanza? Io sì, e con queste poche righe vi racconterò perché il progetto SCI non mi abbia tenuta nella stessa stanza da cui ero entrata. Iniziato ad Ottobre 2020, la mia più grande certezza, entrando a far parte di questa famiglia, era quella di voler

Leggi di più

L’esperienza di José Manuel, volontario internazionale, con l’Associazione “Vivere la Montagna”

L’esperienza di José Manuel, volontario internazionale, con l’Associazione “Vivere la Montagna”

  Sono José Manuel Cuenca Lerma, un ingegnere informatico laureato presso l’Università Veracruzana in Messico. Ho frequentato il workcamp “Mountains Enchanted: The Art of Water Springs” nelle Alpi italiane nell’agosto 2019. Ho lavorato a Cumiana, Torino, Italia con l’Associazione “Vivere la Montagna”. Ho collaborato in molte attività per aiutare nel raggiungimento degli obiettivi dell’associazione. In questo senso ho partecipato a iniziative per mantenere lo stato delle sorgenti d’acqua nella regione. Questi luoghi sono iconici della Cumiana e sono un’attrazione turistica.

Leggi di più

Parti per un Progetto di Volontariato Internazionale con SCI Italia!

Parti per un Progetto di Volontariato Internazionale con SCI Italia!

  Puoi scegliere fra più di 110 organizzazioni nel mondo e più di 30 realtà in Italia (associazioni, enti locali, cooperative, gruppi informali) che ogni anno organizzano campi di volontariato internazionale. Progetti internazionali che durano da 1 a 3 settimane dove volontari locali e altri provenienti dal resto del mondo lavorano insieme a supporto di attività concrete necessarie per la comunità in cui si realizzano. In un workcamp si vive insieme, si prendono decisioni in maniera collettiva e si sperimentano

Leggi di più

“Un primo approccio allo SCI attraverso la formazione” di Arianna Brasca

“Un primo approccio allo SCI attraverso la formazione” di Arianna Brasca

Mi è stato chiesto di parlare della mia esperienza di formazione fatta a giugno 2020 per entrare a far parte della famiglia SCI; ebbene, eccomi qua. Era, e forse lo è ancora, il momento della ‘cura’. Così almeno dicevano i giornali. Studio giornalismo, eppure mai mi era capitato di notare quanto la stampa si fosse soffermata tanto su questa parola, che non è mica solo una parola poi, bensì un ricettacolo di valori. Nella storia della mia infanzia/adolescenza il bisogno

Leggi di più

Quest’anno Riparti con SCI: Perchè la solidarietà è un bene di prima necessità

Quest’anno Riparti con SCI: Perchè la solidarietà è un bene di prima necessità

    Partire Oggi è ancor più importante di quanto lo fosse Ieri: c’è bisogno di solidarietà, di supporto concreto alle piccole organizzazioni no profit, le piccole cooperative che portano avanti attività necessarie nelle comunità qui e oltre confine a tutela dell’ambiente, a supporto e per l’empowerment delle fasce più deboli della popolazione, per la valorizzazione della cultura e dei territori, per l’educazione e la difesa dei diritti delle minoranze. C’è bisogno di vicinanza, di riconoscersi nell’altro, di rafforzare il

Leggi di più

SCI-volando in una storia! Partecipa al primo concorso di racconti

SCI-volando in una storia! Partecipa al primo concorso di racconti

  Avete partecipato ad un campo SCI recentemente o tanti anni fa? Avete vissuto qualcosa di particolare? Momenti di crisi superati o irrisolti, con sorprese, conflitti,  eventi imprevisti belli o brutti, con volontari speciali, coordinatori di campo eccezionali, comunità locali più o meno ospitali, con vicende d’amore a lieto fine o amarezza finale…. Scrivete il vostro racconto e partecipate al concorso “SCI-volando in una storia” entro il 26 marzo inviandolo a info@sci-italia.it  Il racconto dovrà contenere tra 500 – 1000 parole,

Leggi di più