fbpx

Intrecci in medio-oriente. Quando l’escalation Israeliana non ha fine

Dalle volontarie SCI in Palestina I due sospettati del rapimento e dell’uccisione dei tre giovani coloni israeliani, Amer Abu Aisha e Marwan Qawasmeh, sono stati uccisi dai soldati israeliani lo scorso 23 settembre, nel quartiere di Hai el Sharma, vicino a l’università di Hebron. I due si nascondevano in un negozio al secondo piano di una palazzina quando i soldati hanno aperto il fuoco. La mattinata seguente alla morte dei due presunti rapitori e assassini, la tensione in città era

Leggi di più

Dahmash, l’apartheid nel cuore di Israele

di Valerio Renzi* Lungo la strada che che va da Ramle a Lod, a venti minuti di auto dal centro di Tel Aviv e a un paio di chilometri dall’aeroporto Ben Gurion, si trova il villaggio arabo di Dahmash. Seicento persone che occupano un fazzoletto di terra stretto tra strade a scorrimento veloce e la ferrovia , assediato da rifiuti e sfasciacarrozze. Profughi dal 1948 ma senza vedere riconosciuto il proprio status dall’Onu, non essendo scappati in Giordania o altrove,

Leggi di più

#Water4Palestine, Valle del Giordano il granaio della Palestina

di #Water4Palestine La Valle del Giordano è una striscia di terra lunga 120 chilometri, dal lago Tiberiade al Mar Morto, lungo le rive dell’omonimo fiume. Una vallata rocciosa semidesertica dai paesaggi mozzafiato, con un sottosuolo ricco di acqua. Una condizione che ha permesso la presenza di insediamenti umani fin in tempi remotissimi. La Valle del Giordano è la parte più estesa dell’area C, ovvero sotto il controllo militare e civile israeliano, di tutta la West Bank. Il 40% del territorio

Leggi di più

#Water4Palestine, Welcome to Nabi Saleh

Tre blindati dell’esercito ci passano affianco, dietro un gruppo di ragazzini lancia pietre sui mezzi militari, dal cui interno parte qualche lacrimogeno. Benvenuti a Nabi Saleh. La storia di questo villaggio potrebbe iniziare con un C’era un volta un villaggio chiamato Nabi Saleh. I suoi abitanti erano gente pacifica e felice, senza voler strafare tiravano avanti. Gli abitanti erano tutti imparentati tra loro, arrivati secoli fa su questa collina da una terra lontana, si chiamavano tutti Tamimi. La vita tra

Leggi di più