Call aperta: workshop in Kosovo sulla permacultura sociale e l’educazione

Call aperta: workshop in Kosovo sulla permacultura sociale e l’educazione

 

Gaia Kosovo organizza un workshop sulla permacultura sociale e l’educazione aperto a 15 partecipanti, che avrà luogo dal 10 al 14 aprile 2018.

L’iniziativa si svolgerà in uno dei villaggi della municipalità di Novo Brdo, nella parte orientale del Kosovo. Quest’area è la meno sviluppata della regione, ma al contempo non soffre l’inquinamento urbano ed è immersa nella natura. In uno dei villaggi, Bozevce, GAIA sta portando avanti programmi dedicati allo sviluppo della permacultura. Il workshop non avrà luogo in questo villaggio ma ci sarà la possibilità di farvi visita.

Il workshop è focalizzato principalmente su due tematiche principali:

  • la permacultura sociale;
  • l’educazione attraverso la permacultura.

Verranno ripercorse e studiate le basi della permacultura: l’etica, gli elementi che la caratterizzano, le pratiche che mette in campo, i diversi percorsi a seconda dei contesti, e così via, confrontando le buone pratiche attraverso alcuni esempi di comunità che hanno portato avanti progetti basati sulla permacultura.

Per partecipare al workshop occorre versare un contribuito di 20 euro per la tessera associativa SCI e 30 euro di costi amministrativi. La spese di viaggio, vitto e alloggio sono coperte dal progetto.

I/le volontari/e devono arrivare in loco il 9 aprile e ripartire il 15 aprile.

Per candidarsi, inviare CV (italiano o inglese) e lettera di motivazione a coordinamento@sci-italia.it entro il 18 marzo 2018.

Supporto legale ai richiedenti asilo: workshop della Clinica Legale a Torino

Supporto legale ai richiedenti asilo: workshop della Clinica Legale a Torino

Sabato 15 luglio 2017, contestualmente al campo di volontariato internazionale che si sta svolgendo in questi giorni presso la Cavallerizza Reale di Torino, la Clinica Legale afferente al progetto internazionale IUC Clinical Legal Education Program organizza un workshop di approfondimento sull’assistenza e il supporto legale a migranti e richiedenti asilo.

Affrontato durante la parte studio del campo, il workshop approfondirà temi riguardanti la legislazione nazionale e internazionale in merito al diritto di asilo, mettendo a confronto quella italiana con quella di altri paesi europei; gli avvocati che terranno il workshop spiegheranno inoltre ai/alle volontari/e la loro attività di sportello legale, gratuita, per le persone migranti e richiedenti asilo messa in pratica nella città di Torino, in particolare per quanto riguarda la preparazione e la scrittura della propria storia, che verrà poi analizzata e giudicata dalla commissione territoriale referente.

L’IUC Clinical Legal Education Program è un progetto internazionale che mira a colmare il divario tra la teoria e la pratica legale professionale, portando gli/le studenti/esse ad avere una maggiore consapevolezza del loro futuro ruolo, aumentando la loro responsabilità sociale e la loro sensibilità a problemi di giustizia sociale. Due sono gli obiettivi primari: incoraggiare gli/le studenti/esse, attraverso l’esperienza pratica, nell’immaginare come le istituzioni legali e le pratiche possono essere rinnovate, in ottica di servire al meglio la società; supportare le organizzazioni già esistenti sul territorio torinese impegnate nel supporto e l’assistenza alle persone migranti attraverso un incremento del sostegno legale ai/alle migranti, ai/alle richiedenti asilo e alle persone svantaggiate.

Qui la descrizione completa del progetto.