“Mhlumeni Bush Camp”: un progetto ecoturistico nella comunità rurale di Mhlumeni, in Swaziland

“Mhlumeni Bush Camp”: un progetto ecoturistico nella comunità rurale di Mhlumeni, in Swaziland

Dal 17 al 31 luglio 2017 un campo di volontariato nella comunità rurale di Mhlumeni, situata sull’altopiano Lubombo in Swaziland, in collaborazione con l’associazione COSPE Onlus.

Il campo è parte del progetto EcoLubombo Program, che ha come obiettivi l’incoraggiamento dell’ecoturismo nella Regione, l’integrazione della gestione delle risorse naturali e la partecipazione locale. Il campo è completamente organizzato e gestito dalla comunità locale: il ricavato sarà devoluto alla Mhlumeni Community Trust, che contribuisce ad incrementare l’occupazione e supporta progetti sul territorio (come scuole, fattorie, etc).

L’attività dei/delle volontari/e sarà centrata sulla cura e la tutela della riserva forestale; in particolare, verranno riaperti alcuni sentieri funzionali sia al trekking dei turisti che a connettere la comunità con la vicina Riserva di Mlawula Nature.

La parte studio sarà divisa in due giornate, la prima dedicata alla storia della comunità rurale del Swaziland e la seconda centrata sull’importanza del mantenimento e della protezione della biodiversità.

La lingua ufficiale del campo è l’inglese, mentre quella parlata dalla comunità locale è il Siswati.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Sud del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)