Promuovere l’espressione artistica della comunità locale: un campo in Slovenia

Dal 24 agosto al 5 settembre 2017 un campo in Slovenia, presso Kranj (a circa 20 chilometri da Ljubljana), per supportare il festival artistico Art diStrict.

Art diStrict coinvolge artisti, architetti, ricercatori urbani e persone con spiccato senso di creatività nel rinnovo di un edificio abbandonato, situata nel quartiere artistico e alternativo dell’antica città di Kranj. Il campo avverrà nel contesto del festival artistico “Sasso, carta, forbice” organizzato dal centro di arte e cultura Layer House. L’obiettivo del campo e del festival è di recuperare l’edificio abbandonato e farne un intervento artistico a tutto tondo, che possa essere d’ispirazione agli/alle artisti/e locali nel continuare a rinnovarlo, facendone una casa d’artista, una galleria e uno spazio d’arte urbana.

I/le partecipanti del campo supporteranno l’organizzazione del festival, il lavoro degli artisti, cureranno il giardino della casa, documenteranno l’evento con foto e video, discuteranno collettivamente del potenziale creativo dello spazio.

Come parte studio, i/le volontari/e approfondiranno la storia della città e i motivi per i quali alcuni edifici sono abbandonati, reinventando progetti per il recupero di tali spazi. Elemento centrale per l’elaborazione di tali progetti sarà la relazione col tessuto sociale, i cittadini e le cittadine di Kranj.

La lingua del campo è l’inglese, quella locale lo sloveno.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)