Mondeggi Bene Comune: un campo in una Fattoria Senza Padroni

Dal 23 agosto al 1 settembre 2017 un campo presso la fattoria autogestita di Mondeggi, a pochi chilometri a sud da Firenze.

Mondeggi è una fattoria pubblica che attualmente gestisce un terreno dell’ampiezza di circa 200 ettari; tale terreno fu abbandonato e messo in vendita in seguito ad una bancarotta, lasciando a se stessi i campi coltivati e centinaia di esemplari di piante e alberi. Da circa 3 anni i cittadini e le cittadine della comunità locale si oppongono alla sua privatizzazione, rivendicando l’appartenenza collettiva dei terreni e il coinvolgimento della comunità locale nella gestione e il mantenimento degli stessi. Grazie alla grandissima partecipazione che c’è stata in questi anni, la Fattoria Senza Padroni è tornata ad essere mantenuta e coltivata in senso ecologista e la produzione dei frutti della terra è ripresa a ritmo equilibrato.

Le principali attività che i/le volontari/e partecipanti svolgeranno sono le seguenti: attività di raccolta nel vigneto e nei frutteti; semina, raccolto e cura dell’orto collettivo; ristrutturazione e rinnovo dei locali; gestione e cura dell’allevamento di pecore e capre; tagliare la legna nel bosco; mantenere la pulizia degli ambienti.

La parte studio tratterà questioni inerenti ai Beni Comuni, all’Agricoltura Contadina e a quella Agroarcheologica; saranno poi affrontate questioni relative alla difesa e l’autogestione dei beni comuni, ai modelli di sostenibilità e sviluppo, ai limiti e l’impatto del sistema agroindustriale sui territori e verrà analizzato il sistema della grande distribuzione organizzata.

La lingua del campo è l’inglese.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)