Imparare attraverso l’esperienza di connettersi: un campo in Croazia

Dal 18 al 27 agosto 2017 un campo in Croazia insieme ai beneficiari di una struttura di correzione giovanile e agli studenti di una scuola elementare locale inseriti in un percorso di prevenzione di precoci problemi comportamentali.

Il progetto ha come obiettivo l’apertura verso la comunità locale e la società nel suo complesso per accrescere l’interesse della comunità nel progetto stesso, tentando di includere nuovi partner e partecipanti che possano contribuire a creare contatti mutualistici e positivi, sviluppando nuove pratiche di supporto per bambini e ragazzi con problemi emotivi e comportamentali. Il campo di volontariato internazionale è un ulteriore strumento per dar loro la possibilità di fare l’esperienza di connettersi con persone nuove, imparando a conoscere la diversità e acquisendo nuove competenze e consapevolezza.

I/le volontari/e partecipanti del campo prepareranno, implementeranno e parteciperanno ad attività con bambini/e e ragazzi/e dai 7 ai 18 anni. Tutte le attività dovranno basarsi su alcuni solidi principi, quali l’interattività, la comunicazione, la socialità e la creatività.

Come parte studio del campo verranno approfondite le caratteristiche e le specificità degli ospiti della struttura di correzione e il tipo di lavoro svolto dagli operatori sociali. Verranno poi approfonditi elementi della cultura locale e si avrà l’occasione di visitare alcuni luoghi nei dintorni.

La lingua del campo è l’inglese, quella locale il croato.

Leggi la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord nel mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)