Costruire un festival attorno all’arte dell’henné: un campo in Tunisia

Dal 17 al 31 luglio 2017 un campo in Tunisia presso uno dei siti più affascinanti del Mediterraneo, la Gabes Oasis, per supportare lo svolgimento della 34esima edizione del Festival dell’Henné.

L’oasi è situata da un lato vicino al mare, dall’altro si perde nelle montagne e nel deserto. Vi si trovano coltivazioni di palme da dattero, alberi da frutto, orti e coltivazioni per la produzione di alimenti per animali. Il campo si svolgerà in contemporanea al Festival dell’Henné, uno degli eventi più importanti della regione che vede animare l’oasi con eventi musicali, performance artistiche e teatrali, animazione di strada e molto altro.

I/le volontari/e partecipanti porteranno avanti attività legate all’organizzazione dell’evento: supportare gli/le attivisti/e locali nella preparazione degli spazi, aiutarli nella promozione, nella gestione dell’evento durante il suo svolgimento e nella sistemazione dello spazio dopo la sua chiusura. Ci sarà anche la possibilità di prendere parte alle iniziative che animeranno il festival.

La parte studio si svolgerà attraverso due workshop, uno centrato sulla storia e l’organizzazione del Festival dell’Henné, l’altro sulla vita e la cultura dell’oasi.

La lingua del campo è l’inglese, quella locale il tunisino.

Leggi la scheda completa del campo.

Questo progetto fa parte dei programmi Nord/Sud. I volontari devono avere almeno 20 anni e aver preso parte alle formazioni (primo incontro e 2 livello) di preparazione organizzate dallo SCI Italia.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Sud del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

 

bool(false)