Coltivare pace all’interno e all’esterno del sé: campo in Ucraina

Dal 15 al 29 maggio 2017 un campo di volontariato in Ucraina, presso il villaggio Orlovka.

Il campo è parte di un progetto più ampio che promuove un modello di vita sostenibile, la crescita personale e la pace. L’obiettivo del campo è di mettere insieme partecipanti ucraini e internazionali per imparare e mettere in pratica la convivenza e il rispetto gli uni degli altri, e dell’ambiente. La parte studio si focalizzerà in particolar modo sulla comprensione della natura del conflitto, tentando di rispondere alla domanda “che cosa ci impedisce di praticare la pace all’interno di noi stessi e nelle relazioni con gli altri?” e svolgendo formazioni su temi quali la costruzione di processi di pace, la comunicazione non violenta, l’empatia e la mediazione, lo scambio interculturale.

Le attività pratiche che impegneranno il gruppo dei volontari saranno svolte insieme al team ucraino locale, e saranno centrate sulla preparazione del sito prima dell’inizio della stagione turistica (giardinaggio, pulizia delle spiagge e dei territori circostanti, lavorazione di oggettistica, aiuto in cucina e nelle riparazioni).

La lingua del campo è il russo, poiché alcune formazioni si svolgeranno in questa lingua. Opzionalmente è richiesta anche la conoscenza dell’inglese.

Leggi qui la scheda completa del campo.

Per maggiori informazioni sui campi SCI nel Nord del mondo, ecco la pagina dedicata.

Tutti i campi di volontariato del Servizio Civile Internazionale sono consultabili sul database www.workcamps.info.

bool(false)